Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 LUGLIO 2019
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Infermiere Case Manager. Gallera (Lombardia): “Nel 2019 ne definiremo le competenze nella presa in carico delle cronicità”

Rinnovato, “anche alla luce delle elezioni ai vertici degli ordini professionali infermieristici”, il Gruppo di lavoro creato nei primi mesi del 2018 per sviluppare i processi di case manager. ”Al Gruppo - spiega Gallera - è stata chiesta una specifica attenzione al ruolo dell'Infermiere Professionale, all'interno dei percorsi di continuità assistenziale a sostegno della fragilità e cronicità e alla famiglia nel suo complesso”.

14 DIC - Sta per essere rinnovato il Gruppo di Lavoro che avrà il compito di supportare la presa in carico dei pazienti cronici prevista della riforma del sistema sociosanitario lombardo, attraverso la definizione delle nuove competenze professionali dell'infermiere nel ruolo di case manager. Ne fanno parte i presidenti degli Ordini provinciali della Lombardia degli infermieri (Gianluca Solitro, Bergamo - Dario Cremonesi, Como - Stefania Pace, Brescia - Michele Borri, Pavia - Enrico Marsella, Cremona - Fabio Fedeli, Lecco - Andrea Guandalini, Mantova - Pasqualino D'Aloia, Milano, Lodi, Monza e Brianza - Giuseppe Franzini, Sondrio - Aurelio Filippini, Varese), e il coordinatore del Comitato Infermieri Dirigente (CID) Lombardia Giuseppe Negrini.

Faranno parte del gruppo anche alcuni professionisti per le loro riconosciute competenze tecniche come, tra gli altri, la Prof.ssa Maura Lusignani, docente di Scienze Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche dell'Università degli Studi di Milano.


Il Gruppo di lavoro rimarrà in carica fino al 31 dicembre 2019. La partecipazione ai lavori non comporterà alcun compenso ai componenti coinvolti.

A rendere noti i nomi dei componenti del nuovo Gruppo, e gli obiettivi di cui sono stati incaricati, è l’assessorato al Welfare in una nota.

“Il 2019 – spiega nella nota l’assessore Giulio Gallera - sarà l'anno in cui sarà messo a fuoco la figura dell'infermiere nel ruolo di case manager nel percorso di presa in carico delle cronicità, definendone le competenze. Per questo ho chiesto alla Direzione Generale di riavviare le attività del Gruppo di lavoro creato nei primi mesi del 2018 con l'obiettivo di sviluppare i processi di case manager, con una specifica attenzione al ruolo dell'Infermiere Professionale, all'interno dei percorsi di continuità assistenziale a sostegno della fragilità e cronicità e alla famiglia nel suo complesso”.

“Il direttore generale - ha aggiunto l'assessore - sta provvedendo in questi giorni a riavviare il gruppo di lavoro la cui composizione va modificata alla luce anche dei cambi avvenuti a seguito delle elezioni per la nomina dei vertici degli ordini professionali infermieristici”.

14 dicembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy