Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 23 AGOSTO 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Piemonte. Settimana dei Pronto Soccorso. Simeu: “Raddoppiati in 10 anni gli accessi degli over 80

Allarme del presidente regionale Simenu Roberta Petrino: “Insieme al numero dei pazienti sono aumentate esponenzialmente una serie di problematiche legate al disagio sociale”. Nel 2015 gli accessi degli over 80 nei Pronto Soccorso piemontesi sono stati 84.221 su un totale di 600.188 accessi. Nel 2005 erano 39.648 su 51.3643. I dati del Piemonte

26 MAG - In dieci anni il numero di anziani con più di 80 anni visti in Pronto soccorso è in Piemonte più che raddoppiato e oggi rasenta il 15% del totale, in linea con il dato nazionale raccolto dalla Società scientifica dell'emergenza-urgenza (Simeu). In particolare, Nel 2015 gli accessi degli over 80 nei Pronto Soccorso sono stati 84.221, pari al 14.10% sul totale di accessi (600.188). Nel 2005 gli accessi degli over 80 erano stati 39.648, pari al 7,7% sul totale (51.3643).

A diffondere i dati, in occasione della Settimana nazionale dei Pronto Soccorso promossa dal Simeu, è il Simeu Piemonte. “Insieme al numero dei pazienti – spiega la presidente Roberta Petrino – sono aumentate esponenzialmente una serie di problematiche legate al disagio sociale, in particolare alla solitudine e alla povertà. I pazienti anziani sono sempre meno autonomi e quindi necessitano sempre più spesso non solo di assistenza medica ma anche di un supporto di tipo sociale; inoltre, la crisi economica ha messo talmente in difficoltà le famiglie, che queste spesso non possono permettersi badanti o assistenza esterna di nessun genere”. Un trend che è prevedibile si confermi nei prossimi anni, tenendo conto della stima Istat 2007 che dava la popolazione dei ‘grandi vecchi’ (over 85 anni) in aumento fra il 2007 e il 2050 da 1,3 a 4,8 milioni di persone”.


Sul tema dei percorsi di cura socio sanitaria necessari per il paziente anziano fra ospedale e territorio, in questi giorni in molte città italiane si tengono incontri con istituzioni e associazioni negli spazi di Centri anziani, Case del quartiere e altri luoghi pubblici, oltre a iniziative di piazza e Porte aperte nei pronto soccorso di alcuni ospedali. “Anche quest'anno – ricorda poi il Simeu Piemonte - il Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva conferma la collaborazione con Simeu in occasione della Settimana nazionale del Pronto Soccorso, condividendo la necessità di far rete in difesa del Servizio sanitario nazionale che anima la manifestazione”.

26 maggio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy