Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 04 GIUGNO 2020
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Sicilia. Il piano dell'Asp di Siracusa per il rinnovo esenzione ticket


La scadenza è fissata al 31 marzo e nella città saranno coinvolte circa 65mila persone. Per evitare disagi e affollamenti agli sportelli, lunedì 17 entrerà in vigore un programma operativo con fasce orarie ad hoc per le varie categorie interessate.

16 MAR - Il prossimo 31 marzo scadranno i certificati di esenzione ticket per reddito. Nella città di Siracusa saranno coinvolti circa 65 mila cittadini. Al fine di fronteggiare l’emergenza, che avrà una durata stimata in circa 60 giorni, ridurre al minimo i disagi agli utenti, soprattutto agli anziani, ed evitare affollamenti agli sportelli, il commissario straordinario dell’Asp di Siracusa Mario Zappia ha disposto, in collaborazione con il sindaco Giancarlo Garozzo, l’attuazione di un piano operativo messo a punto dal direttore del Distretto di Siracusa Antonino Micale, che entrerà in vigore lunedì 17 marzo e vedrà interessate risorse umane, tecnologiche ed organizzative.

Il piano, in via generale, dispone che i rinnovi delle esenzioni ticket relative ai disoccupati (E02) saranno effettuati tutti i pomeriggi agli sportelli del Pta di via Brenta; le altre categorie, E01, E03 ed E04 cioè anziani, minori e titolari di pensione sociale, potranno recarsi tutti i giorni di mattina presso i nuovi sportelli che sono stati allestiti nei quartieri grazie alla disponibilità del Comune di Siracusa.

Per il rinnovo dell’esenzione relativa alle categorie, E01, E03 ed E04, che consentono una procedura più snella e veloce rispetto a quella per la categoria dei disoccupati (E02), da lunedì saranno attivi gli sportelli istituiti per l’occasione nelle sedi dei consigli di quartiere Akradina, Grottasanta, Belvedere e Cassibile dove gli utenti potranno recarsi tutte le mattine dalle ore 8,30 alle ore 12,30, escluso il sabato.


Tutti gli sportelli del Pta di via Brenta, invece, tutti i pomeriggi, escluso il sabato, dalle ore 15 alle ore 17,30, saranno aperti e dedicati, con il personale aziendale disponibile, esclusivamente al rinnovo dell’esenzione per disoccupati (E02) compreso lo sportello Cup che il martedì e giovedì pomeriggio in questa fase per occuparsi dei rinnovi di esenzione non effettuerà prenotazioni. Le prenotazioni di visite specialistiche, comunque, possono essere effettuate sempre di mattina tutti i giorni e presso tutti gli altri Cup dell’Azienda.

Per il rinnovo E01, E03 ed E04, gli utenti devono presentarsi agli sportelli dei Consigli di Quartiere muniti di fotocopia del documento d’identità, tessera sanitaria e certificato di esenzione scaduto. Allo sportello firmeranno una semplice autocertificazione sul reddito posseduto che li esonera dal presentare la certificazione ISEE.

Per il rinnovo dell’esenzione per disoccupazione (E02), invece, i cittadini dovranno presentarsi agli sportelli del PTA di via Brenta muniti di fotocopia del documento di identità, tessera sanitaria e certificato di disponibilità al lavoro rilasciato di recente. L’inoccupato, cioè colui che non ha mai avuto un contratto di lavoro, non ha diritto ad alcuna esenzione.
 

16 marzo 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy