Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 20 AGOSTO 2022
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Caso Avastin. Aimo: "Pronti a riesaminare l'indagine di Federanziani sulle reazioni avverse"


Questa la proposta lanciata dall'Associazione italiana medici oculisti. "L’intento di accertare eventualmente eventi avversi legati all’utilizzo intravitreale di Avastin è sicuramente nobile, ma per ottenere dati scientificamente rilevanti occorre un'analisi più approfondita".

21 OTT - L’Associazione italiana medici oculisti (Aimo), in merito alle denunce incrociate degli ultimi giorni tra Soi e Federanziani, in qualità di componente dell’Advisory Board sulle Maculopatie, propone a Federanziani di riesaminare, con la collaborazione dei vari partecipanti al Board, le risultanze dei questionari e gli eventi avversi riportati, per validarli e confermarne la portata. "L’intento di accertare eventualmente eventi avversi legati all’utilizzo intravitreale di Avastin è sicuramente nobile, ma per ottenere dati scientificamente rilevanti occorre certamente a nostro parere un'analisi più approfondita - scrive Aimo -. Inoltre si precisa che quanto è stato fatto fino ad oggi dagli oculisti Italiani è stato frutto delle raccomandazioni e delle linee guida delle principali società scientifiche internazionali e delle direttive man mano impartite dalle autorità regolatorie nazionali ed europee".

21 ottobre 2014
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy