Quotidiano on line
di informazione sanitaria
09 AGOSTO 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Coronavirus. Nuove mascherine in “Tessuto non tessuto” (Tnt), Toscana mira a 30mila a giorno


Un’azienda toscana le sta realizzando a partire da pezze di tessuto non tessuto (Tnt), quello usato per proteggere le piante in inverno, capaci di trattenere l’aerosol. Inviate ieri al Ministero della Sanità e la Regione Campania in questi giorni ha chiesto informazioni. Capacità di tenuta che va dal 96% al 100% dell’aerosol con cui si diffonde il Covid-19. L’idea dea del Governatore

11 MAR - Ventimila mascherine al giorno che presto diventeranno 30mila, per aiutare il personale medico a fronteggiare il Coronavirus: un’azienda toscana le sta realizzando a partire da pezze di tessuto non tessuto, quello usato per proteggere le piante in inverno, capaci di trattenere l’aerosol. L’idea è stata del Governatore toscano Enrico Rossi, che l’ha annunciata nei giorni scorsi.

Le mascherine prodotte fin qui, si spiega dalla Regione, sono quasi 100mila: le specifiche sono state inviate ieri al Ministero della Sanità e la Regione Campania in questi giorni ha chiesto informazioni.

Il nome dell’azienda produttrice, così come dell'azienda fornitrice del Tnt, è oggi coperto da riservatezza per evitare che si scateni una “corsa agli ordini”: la Regione sta cercando altre aziende per aumentare il volume della produzione e soddisfare le esigenze del sistema regionale, ed è già stata individuata un’azienda che produrrà camici con la stessa materia prima.

Il Tnt
Il Tnt, fatto di polimeri sintetici e tipicamente utilizzato per i teli che proteggono le piante dal freddo, secondo le analisi di laboratorio commissionate dalla Regione ha una capacità di tenuta che va dal 96% al 100% dell’aerosol con cui si diffonde il Coronavirus, pari alla tenuta del materiale delle normali mascherine chirurgiche. Le mascherine prodotte sono destinate comunque non ai punti nevralgici dell’emergenza, ma soprattutto a Pronto Soccorso e Medici di Medicina Generale.

Nelle intenzioni della Regione il prossimo passo, una volta incrementata la produzione, sarà la fornitura a strutture sanitarie private e alle farmacie. Un kit di mascherine in Tnt, guanti e protezioni facciali è stato già distribuito a 2.577 Mmg, 422 Pediatri, e 703 Medici di continuità assistenziale.

11 marzo 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy