Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 19 OTTOBRE 2021
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Covid. Moderna: “Vaccino efficace anche su variante Delta per 6 mesi. Necessaria terza dose”


L'azienda ha condiviso una nuova analisi del follow-up fino a 1 anno nello studio Cove di Fase 3 che suggerisce un "minor rischio di infezione nei partecipanti vaccinati più di recente (mediana 8 mesi dopo la prima dose) rispetto ai partecipanti vaccinati lo scorso anno (mediana 13 mesi dopo la prima dose)". L'azienda ritiene dunque che i dati "supportino i benefici di una dose di richiamo".

16 SET - Moderna ha evidenziato oggi una nuova analisi nella quale si suggerisce che il suo vaccino contro il Covid sia "altamente efficace contro la variante Delta, anche in uno studio sull'efficacia del vaccino come descritto in una recente pubblicazione dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc)". Inoltre, l'azienda ha condiviso una nuova analisi del follow-up fino a 1 anno nello studio Cove di Fase 3 che suggerisce un "minor rischio di infezione nei partecipanti vaccinati più di recente (mediana 8 mesi dopo la prima dose) rispetto ai partecipanti vaccinati lo scorso anno (mediana 13 mesi dopo la prima dose)". L'azienda ritiene dunque che i dati "supportino i benefici di una dose di richiamo". Servirà dunque una terza dose per mantenere alti i livelli di protezione.
 
"È promettente vedere prove cliniche e del mondo reale che si aggiungono al crescente corpo di dati sull'efficacia del vaccino di Moderna contro il Covid - ha affermato Stéphane Bancel, amministratore delegato di Moderna -. L'aumento del rischio di infezioni nei partecipanti allo studio Cove che sono stati vaccinati lo scorso anno rispetto a quelli più recenti illustra l'impatto della diminuzione dell'immunità e supporta la necessità di un richiamo per mantenere elevati livelli di protezione. Speriamo che questi risultati siano utili poiché le autorità sanitarie e i regolatori continuano a valutare le strategie per porre fine a questa pandemia".

 

16 settembre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy