Quotidiano on line
di informazione sanitaria
17 NOVEMBRE 2019
Sicilia
segui quotidianosanita.it

Ospedale Busacca di Scicli. Lettera denuncia contro il Dg Aricò: “Mortifica e smantella l'ospedale”. La direzione risponde

A firmare la lettera Antonio Firullo del Comitato cittadino “Io sto con il Busacca”. La direzione aziendale replica: “Sul pronto Soccorso è in corso uno sforzo congiunto tra Comune e Azienda, la vasca idroterapica è affidata al privato, il reparto di medicina è stato rifunzionalizzato in Lungodegenza e potenziato, il servizio di reperibilità per la Radiologia è stato semplicemente unificato all'interno dell'ospedale riunito di Modica-Scicli”.

10 MAR - Il Dg dell’Asp di Ragusa, Maurizio Aricò, “mortifica e smantella l'ospedale Ospedale Busacca di Scicli”. È l’accusa contenuta nella lettera a firma di Antonio Firullo del Comitato cittadino “Io sto con il Busacca”; è stata pubblicata ieri sul sito di Ragusa Oggi.

Oggi la replica della direzione aziendale. “Relativamente al pronto Soccorso è ormai noto che è in corso uno sforzo congiunto tra la Amministrazione comunale e la Azienda nei confronti dell’Assessorato per superare l’assetto attuale andando verso una ambulanza medicata che meglio risponda alle esigenze della popolazione”.

“Come già riferito – prosegue l’azienda -, la vasca idroterapica è completamente affidata al privato che la gestisce e quindi la Azienda non ha alcuna pertinenza sull’esercizio in corso”.

“Il reparto di medicina – spiega ancora l’azienda - è stato rifunzionalizzato in Lungodegenza e, recentemente, potenziato per rispondere alle esigenze dei pazienti nella fase di post-acuzie. La sua diretta collaborazione con il reparto di medicina di Modica sta dando grandi risultati in termini di snellimento dei ricoveri e migliore assistenza complessiva in tutto l’Ospedale riunito”.


In merito alla Radiologia, la Direzione chiarisce che “il servizio di reperibilità è stato semplicemente unificato all'interno dell'ospedale riunito di Modica-Scicli, sulla base di accordi aziendali con le organizzazioni sindacali. Quindi nessuna chiusura è stata operata”.

10 marzo 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Sicilia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy