Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 SETTEMBRE 2020
Toscana
segui quotidianosanita.it

Toscana. Per i bambini disabili contributo di 550mila euro per inclusione e integrazione scolastica

Anche per il 2015-2016 la Regione contribuisce al progetto per favorire i bambini diversamente abili iscritti in 47 nelle scuole materne, elementari e medie paritarie a gestione privata. Previsto il sostegno a 80 minori che presentano situazioni di disabilità e/o difficoltà

10 SET - Un contributo 550.000 euro al progetto per favorire l’inclusione, l’integrazione scolastica e lo sviluppo delle potenzialità dei bambini diversamente abili e con bisogni educativi speciali nelle scuole materne, elementari e medie paritarie a gestione privata.
E' quanto prevede lo schema di accordo tra Regione Toscana e Federazione Italiana delle Scuole Materne - Federazione Regionale Toscana (FISM) finalizzato alla realizzazione del progetto è stato approvato nel corso dell’ultima seduta di giunta.
 
Il progetto intende garantire anche per l’anno scolastico 2015-2016 la continuità degli interventi finalizzati ad assicurare ai bambini e ragazzi in età evolutiva portatori di disabilità il pieno inserimento nella vita di relazione e nel mondo della scuola, attraverso il sostegno delle azioni già realizzate negli anni precedenti, che hanno dimostrato effetti di comprovata efficacia.
 
Quest’anno il progetto prevede il sostegno a 80 minori che presentano situazioni di disabilità e/o difficoltà, iscritti in 47 scuole paritarie a gestione privata. Rispetto agli anni precedenti, il progetto è rivolto a un maggior numero di alunni con disabilità certificata, ed estende gli interventi anche a ragazzi che, seppur non certificati, presentano varie forme di disagio e/o necessità di interventi speciali.

10 settembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy