Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 14 OTTOBRE 2019
Veneto
segui quotidianosanita.it

Vaccini. Il Veneto ci ripensa. Sospesa la moratoria “in ossequio al principio di leale collaborazione tra Stato e Regioni”

È quanto stabilisce il decreto n. 114/2017 e firmato dal DG della sanità regionale Domenico Matoan. Si chiude così la polemica tra Regione e Governo culminata, nella giornata di ieri, con l'invio di una nota da parte delle ministre della Salute e dell'Istruzione con la quale si invitava il presidente Zaia a rivedere la sua posizione sul decreto che introduceva una moratoria fino al 2019 per l’obbligo di presentazione alla scuola del documento che attesta le vaccinazione.

07 SET - Stop alla moratoria in Veneto. Il Direttore generale della sanità regionale Domenico Matoan ha firmato il decreto n. 114/2017 con la quale viene sospeso il precedente decreto n. 111/2017 che introduceva una moratoria fino al 2019 per l’obbligo di presentazione alla scuola del documento che attesta le vaccinazioni.
 
Si conclude così la polemica tra Governo e Regione Veneto portata avanti negli ultimi giorni e culminata, ieri, con l'invio di una nota da parte delle ministre della Salute e dell'Istruzione, rispettivamente Beatrice Lorenzin Valeria Fedeli, con la quale si invitava il presidente Luca Zaia a rivedere la sua posizione sulla moratoria per non essere "contra legem".
 
Nel decreto 114/2017 si spiega che, la sospensione del decreto 111/2017, è stabilita "in ossequio al principio di leale collaborazione tra Stato e Regioni” ed alle luce delle ulteriori indicazioni in ordine all'accesso e alla frequenza dei servizi per l'infanzia contenute nella nota inviata dalle ministre Lorenzin e Fedeli.

07 settembre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Veneto

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy