Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 15 NOVEMBRE 2019
Veneto
segui quotidianosanita.it

Ricetta dematerializzata. In Veneto problemi al sistema informativo. Federfarma “disagi per pazienti e farmacisti. Purtroppo da lungo periodo”

Problemi tecnici, rallentamenti e black out che “non consentono ai farmacisti di erogare i  farmaci prescritti”. Un malfunzionamento “frequente”, evidenzia Federfarma che vuole evidenziare ai cittadini come “le farmacie non sono in alcun modo responsabili di detti disservizi” e fa sapere di avere già sollecitato le autorità regionali per una pronta risoluzione.

06 SET - Il sistema informativo regionale del Veneto per la gestione della ricetta dematerializzata, negli ultimi giorni, “come già purtroppo da lungo periodo”, è “vittima di problemi tecnici, rallentamenti e black out che non consentono ai farmacisti di erogare i  farmaci prescritti”. Lo denuncia Federfarma Veneto spiegando che si tratta di un malfunzionamento “frequente, che sta creando notevoli disagi ai pazienti e al lavoro quotidiano dei farmacisti”.
 
Federfarma Veneto ci tiene a sottolineare che “le farmacie non sono in alcun modo responsabili di detti disservizi” e informa di essersi già attivata presso le autorità regionali competenti “per segnalare il problema e sollecitarne una pronta risoluzione".

06 settembre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Veneto

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy