Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 17 SETTEMBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Picierno (Pd): "Su green pass Meloni delirante, bisogna seguire modello Macron"


13 LUG - "Mi auguro che anche in Italia venga adottato, al più presto, il 'Modello Macron' sull'obbligo del green pass per accedere ai mezzi pubblici, bar, ristoranti, eventi, cinema, teatri, etc. Si tratta di una misura di civiltà, a tutela della salute pubblica, che consentirebbe di liberare gli ospedali e permetterebbe a tutti di curarsi. Soltanto così possiamo arrestare la diffusione del Covid e indurre a vaccinarsi chi sinora si è sottratto. Anche perché, occorre ricordarlo con forza, chi rifiuta il vaccino mette a rischio le categorie più fragili. Per questo le parole di oggi della Meloni sono deliranti. L'idea di utilizzare il green pass per partecipare alla vita sociale sarebbe un attacco alle libertà individuali? E' patetico leggere queste dichiarazioni da chi è alleato di Orban e prende a modello gli Stati più liberticidi. Meloni dovrebbe capire che anche chi è all'opposizione si deve muovere in modo responsabile invece di cavalcare gli umore e soffiare sul fuoco delle paure".
 
Lo dichiara, in una nota, l'europarlamentare del Partito Democratico Pina Picierno.

13 luglio 2021
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy