Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 30 MAGGIO 2024
Marche
segui quotidianosanita.it

Vertenza Asur. Mercante (Anaao Marche): “La Dg Storti ha la nostra fiducia ma occorrono risposte”

Ferma restando la posizione circa “la strenua difesa delle prospettive di carriera e del miglioramento delle condizioni di lavoro di Medici e Dirigenti Sanitari”, il segretario regionale del sindacato ribadisce in una nota la propria fiducia nei confronti della Dg e assicura che “c'è l'impegno di entrambe le parti per giungere ad una condivisione sulla definizione degli incarichi e la sottoscrizione di accordi sui fondi contrattuali”.

31 GEN - Se non è una pace, è comunque una tregua. Perché se il confronto tra la direzione generale Asur e l’Anaao Assomed Marche resta aperto in attesa delle soluzioni auspicate da medici e dirigenti sanitari, il segretario regionale Oriano Mercante ha diramato però una nota per esprimere “fiducia” nei confronti della Dg Nadia Storti e disponibilità al dialogo.

“La fiducia nell’operato del Direttore Generale ASUR dott.ssa Nadia Storti solo recentemente nominata alla guida dell'Azienda Sanitaria Unica Regionale, non è mai venuta meno – dice Mercante nella nota – anche se permangono forti perplessità che andranno chiarite successivamente sui percorsi e sulle scelte amministrative e del personale pregresse che hanno finora impedito un confronto sereno e il raggiungimento di risultati significativi per migliorare l'operatività e le condizioni lavorative di medici e dirigenti sanitari”.

L’Anaao chiarisce, quindi, che non c’è “nessuna rottura” bensì “tanta voglia di risolvere la situazione chiudendo una fase di tensioni che non giovano alla sanità pubblica regionale”. “Ferma restando la posizione Anaao circa la strenua difesa delle prospettive di carriera e del miglioramento delle condizioni di lavoro di Medici e Dirigenti Sanitari – ha aggiunto Mercante a nome dei 660 iscritti alla principale sigla sindacale nazionale - c'è l'impegno di entrambe le parti per giungere ad una condivisione sulla definizione degli incarichi e la sottoscrizione di accordi sui fondi contrattuali”.

31 gennaio 2020
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Marche

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy