Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 28 FEBBRAIO 2024
Toscana
segui quotidianosanita.it

Estar gestirà mobilità volontaria e selezione dei docenti del servizio sanitario per corsi di laurea

Una scelta deriva dall’intesa siglata, nel 2022, tra Regione Toscana e Cgil, Cisl e Uil. Una gestione centralizzata, spiega la Regione, oltre a garantire maggiore omogeneità ed uniformità nelle procedure, accrescerà anche le opzioni di scelta del personale nel caso della mobilità volontaria favorendo un interscambio continuativo tra le aziende

24 LUG -

A partire dal 1 gennaio 2024 Estar, l’ente di supporto tecnico della Regione Toscana per il servizio sanitario, gestirà a livello centrale anche le procedure di mobilità volontaria e individuerà, tramite apposite selezioni, il personale dipendente o convenzionato delle aziende del servizio sanitario chiamato a svolgere attività didattica nei corsi di laurea e laurea magistrale delle professioni sanitarie gestiti dalle università toscane di Firenze, Pisa e Siena.

Le nuove funzioni sono state conferite a seguito dell’approvazione di una delibera di giunta proposta dall’assessore al diritto alla salute Simone Bezzini.

Una gestione centralizzata, sottolinea una nota della Regione, oltre a garantire maggiore omogeneità ed uniformità nelle procedure, accrescerà anche le opzioni di scelta del personale nel caso della mobilità volontaria favorendo un interscambio continuativo tra le aziende. La scelta deriva dall’intesa siglata, nel 2022, tra Regione Toscana e Cgil, Cisl e Uil.

“Presso l’ente saranno dunque riunite tutte le competenze riguardo il reclutamento, inteso in senso lato, del personale del servizio sanitario regionale. Una mobilità su scala regionale offrirà al personale maggiori possibilità di realizzare le proprie aspettative logistiche, avvicinando luogo di lavoro a quello di residenza: un vantaggio non solo per i singoli, visto che diversi studi dimostrano come una migliore conciliazione tra le esigenze di vita e di lavoro delle persone ne incrementa la produttività”.



24 luglio 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy