Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 28 FEBBRAIO 2024
Toscana
segui quotidianosanita.it

Verso la manovra. Uil-Fpl: “Servono 4 miliardi per il fondo nazionale”

“Si approvi con la nuova finanziaria un incremento del fondo nazionale di almeno 4 miliardi, chiudendo rapidamente e bene le trattative per il nuovo contratto della dirigenza mediche e aprire il tavolo per quello del comparto”. Al Governo si chiede “un atto che abolisca il tetto delle assunzioni bloccato al 2004 lasciando alle Regioni la responsabilità di definire il proprio effettivo fabbisogno ed i relativi impegni di spesa”.

05 SET - “Chiediamo di approvare con la nuova finanziaria un incremento del fondo nazionale di almeno 4 miliardi e di chiudere rapidamente e bene le trattative per il nuovo contratto della dirigenza medici e aprire il tavolo per quello del comparto”.

Lo afferma la Uil-Fpl, che domani, mercoledì 6 settembre, a Firenze organizza l’assemblea interregionale – delle regioni del Centro Italia. Tra i presenti anche il segretario generale della Uil Pierpaolo Bombardieri, e il segretario generale della Uil-Fpl Domenico Proietti.

“Contemporaneamente - spiega il sindacato - si richiede al Governo un atto che abolisca il tetto delle assunzioni bloccato al 2004 lasciando alle Regioni la responsabilità di definire il proprio effettivo fabbisogno ed i relativi impegni di spesa”.

“In questo quadro – si conclude nella nota - richiediamo alla Presidenza della Regione Toscana di aderire all'iniziativa promossa dalla Regione Emilia Romagna per la presentazione di una Legge di iniziativa popolare nel caso il governo assuma decisione contrarie ed ulteriormente penalizzanti per il Servizio sanitario nazionale la cui universalità è già oggi messa pesantemente a rischio”.

05 settembre 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy