Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 13 APRILE 2024
Umbria
segui quotidianosanita.it

Umbria pubblicato avviso per formare una rosa unica regionale di candidati Dg


La rosa unica manderà in pensione gli attuali 4 elenchi distinti dei candidati delle 2 Asl e Ao regionali. Pertanto, spiega la Regione, “i soggetti già iscritti, compresi quelli che attualmente ricoprono l’incarico di direttore generale di una delle 4 Aziende, qualora fossero ancora interessati a ricoprire incarichi presso le Aziende sanitarie dell’Umbria, devono presentare ex novo la domanda di partecipazione”. L'AVVISO

29 MAR - La Giunta regionale dell’Umbria con la delibera n. 292 del 22 marzo 2023, ha indetto un avviso pubblico di selezione per la formazione di una rosa unica regionale finalizzata al conferimento di incarichi di direzione generale presso le Aziende Sanitarie dell’Umbria con scadenza 24 aprile 2023. Obiettivo dell’avviso è di creare una rosa unica di nominativi di candidati idonei alla nomina a direttore generale delle seguenti Aziende sanitarie regionali: Ausl Umbria n. 1, Ausl Umbria n. 2, Ao di Perugia Santa Maria della Misericordia e Ao Santa Maria di Terni.

L’Avviso, comprensivo degli allegati, è pubblicato sul sito istituzionale della Regione Umbria all’indirizzo: https://www.regione.umbria.it/salute-avvisi

La “rosa unica” manderà in pensione anche gli attuali 4 elenchi esistenti dei candidati con professionalità maggiormente coerente con l'incarico di direttore generale delle Aziende sanitarie dell’Umbria (approvate con la d.g.r. n. 428 dell’11 aprile 2019 e da ultimo aggiornate con la d.g.r. n. 434 del 11.05.2022). Gli elenchi, spiega infatti la Regione in una nota, “avranno efficacia fino all’approvazione della rosa unica che verrà formata a seguito del completamento delle procedure di approvazione degli esiti del nuovo avviso”.

Pertanto, “i soggetti già iscritti, compresi quelli che attualmente ricoprono l’incarico di direttore generale di una delle 4 Aziende, qualora fossero ancora interessati a ricoprire incarichi presso le Aziende sanitarie dell’Umbria, devono presentare ex novo la domanda di partecipazione”.

29 marzo 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Umbria

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy