Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 25 AGOSTO 2016
Cronache
segui quotidianosanita.it

Farmaci equivalenti. Codacons: “Denunciare il medico che indica il medicinale griffato”

A sostegno dei generici il Codacons lancia una campagna invitando i cittadini, ma anche gli ordini dei medici, a denunciare il medico che prescrive il medicinale griffato. Inoltre l’associazione chiederà alla Gdf di verificare se dietro l’ostinazione del camice bianco vi sia un interesse economico

17 AGO - Il Codacons lancia una nuova campagna a sostegno dei farmaci generici: “denuncia il medico che continua a indicare il medicinale griffato”. È questo lo slogan dell'iniziativa dell'associazione di consumatori che spinge tutti “i pazienti che trovano un medico che si ostina a indicare sulla ricetta il farmaco griffato” a denunciarlo.
 
L’associazione, si legge nella nota, aggiunge che le denunce possono essere fatte anche in forma anonima sul sito del presidente del Codacons Carlo Rienzi. In più il Codacons chiederà alla Guardia di Finanza di verificare se dietro “ostinazione” del medico di prescrivere farmaci di marca “vi sia un interesse economico”.


 
Secondo l’associazione dei consumatori anche “gli ordini dei medici dovrebbero fare lo stesso” non essendo più “tollerabile che dopo anni di campagne a favore dei farmaci equivalenti ci siano professionisti che non favoriscono spontaneamente la diffusione di questi prodotti.
Ma se poi dietro questo ci fosse non solo una arretratezza culturale ma anche interessi economici, allora ecco che è sacrosanto che la Guardia di Finanza indaghi e verifichi eventuali commistioni di interessi tra case farmaceutiche e dottori, perseguendo, se ce ne sono i presupposti, i profili penalmente rilevanti”.

17 agosto 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy