Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 24 AGOSTO 2019
Friuli Venezia Giulia
segui quotidianosanita.it

Friuli Venezia Giulia. Prorogati al 10 maggio i termini per l’obbligo vaccinale per Asl e istituti scolastici

Alla luce dell’aumento delle coperture vaccinali, la circolare invita inoltre i responsabili delle scuole dell'infanzia e dei servizi educativi dell'infanzia a non interrompere la frequenza negli ultimi mesi del corrente anno scolastico per i minori non vaccinati. Restano comunque le sanzioni previste dalla normativa.

28 FEB - Con una circolare diramata ieri, la Regione Friuli Venezia Giulia  ha prorogato al 10 maggio il termine per adempiere agli obblighi previsti della normativa sulle vaccinazioni.

La proroga si riferisce in particolare alla trasmissione degli elenchi con gli iscritti (bambini compresi fra 0 e 16 anni) in regola con le vaccinazioni, dalle istituzioni scolastiche alle Aziende sanitarie territorialmente competenti, e la restituzione degli stessi dalle Aziende sanitarie alle scuole dopo averli completati con l'indicazione dei soggetti che risultano in regola o meno con gli obblighi vaccinali.

“La circolare - afferma la Regione in una nota - invita inoltre i responsabili delle scuole dell'infanzia e dei servizi educativi dell'infanzia a non interrompere la frequenza negli ultimi mesi del corrente anno scolastico per i minori non vaccinati tenuto anche conto che i dati relative alle coperture vaccinali, al 31 dicembre scorso, pur non raggiungendo ancora la soglia di sicurezza al 95 per cento non sono distanti dal garantire la cosiddetta immunità di gregge”.

La Regione fa sapere comunque che continuerà il monitoraggio delle coperture vaccinali e la sorveglianza delle malattie infettive da parte del sistema sanitario regionale e che sarà comunque dato corso alle procedure sanzionatorie previste dalla normativa.

28 febbraio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Friuli Venezia Giulia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy