Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 25 FEBBRAIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Superamento Opg. Sbrollini (Pd): “Le Regioni inadempienti attivino subito le Rems”

Questo l'auspicio della vicepresidente della commissione Affari Sociali. “Sono ancora 234 gli internati negli Opg in 8 regioni italiane nelle quali non è stata rispettata la data prevista per la chiusura fissata al 31 marzo scorso dalla legge 81. Queste regioni, che dovrebbero venire commissariate da parte del Ministero della Salute, sono Veneto, Piemonte, Toscana, Abruzzo, Lazio, Campania, Calabria e Puglia".

19 NOV - “È necessario chiudere urgentemente gli ospedali psichiatrici giudiziari e attivare le nuove Rems (Residenze per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza). Mi auguro che le nomine dei commissari per le Regioni inadempienti arrivino al più presto e che si agisca soprattutto per garantire che le misure alternative alla detenzione siano la norma e non l’eccezione per una piena applicazione della legge 81/2014”. Lo ha detto Daniela Sbrollini deputata del Pd e vicepresidente della commissione Affari Sociali della Camera.

“Sono ancora 234 gli internati negli Opg in 8 regioni italiane - ha proseguito Sbrollini - nelle quali non è stata rispettata la data prevista per la chiusura fissata al 31 marzo scorso dalla legge 81. Queste regioni, che dovrebbero venire commissariate da parte del Ministero della Salute, sono Veneto, Piemonte, Toscana, Abruzzo, Lazio, Campania, Calabria e Puglia. Il Governo sta agendo positivamente, mantenendo attivo l’Organismo di monitoraggio ed ha già trasmesso lettere di diffida, ultimo provvedimento prima del Commissariamento che però pare ormai inevitabile”.

19 novembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy