Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 17 LUGLIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Manovra. Di Maio: “Nessun taglio a sanità, istruzione e cultura”

Lo ha ribadito oggi a Roma il vicepremier, a margine del villaggio Coldiiretti. "Quelli che tagliavano questi comparti erano quelli di prima, tanto è vero che la più grande spesa di questa manovra, quasi 12 miliardi, è per coprire i debiti di quei signori che hanno governato fino all'altro ieri e infatti non aumenta l'Iva, che non è una cosa scontata". 

06 OTT - "Non c'è e non ci sarà nessun taglio alla sanità, all'istruzione e alla cultura". Ad affermarlo è il vicepremier Luigi Di Maio a margine del villaggio Coldiiretti a Roma. "Quelli che tagliavano questi comparti erano quelli di prima, tanto è vero che - ha proseguito - qui si sta mettendo poco in evidenza che la più grande spesa di questa manovra, che stiamo facendo, il più grande ammontare di miliardi, quasi 12, è per coprire i debiti di quei signori che hanno governato fino all'altro ieri e infatti non aumenta l'Iva, che non è una cosa scontata". 

06 ottobre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy