Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 20 LUGLIO 2019
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Lombardia. Riforma sanità, presentati 404 emendamenti

Nella seduta domani la Commissione Sanità comincerà l’esame delle proposte di modifica al maxiemendamento sostitutivo della riforma sanitaria, firmato il 30 aprile dalla maggioranza. L’obiettivo è portare il progetto di legge di riforma in Aula nelle sedute del 14, 15 e 16 luglio. Nel provvedimento, tra le altre cose, il dimezzamento delle Asl e l’abbattimento dei ticket.

16 GIU - Sono 404 gli emendamenti e i subemendamenti alla riforma del sistema sociosanitario lombardo, per i quali scadeva ieri il termine di presentazione. A darne notizia, una nota del Consiglio regionale, che spiega che domani la Commissione Salute comincerà a discuterli ed esaminarli, con l’obiettivo di portare in Aula il progetto di legge di riforma per le sedute di Consiglio regionale già programmate per martedì 14, mercoledì 15 e giovedì 16 luglio.

“Il maxiemendamento della maggioranza, sul quale sono stati presentati i subemendamenti, tiene conto dei suggerimenti arrivati dagli operatori della Filiera Socio Sanitaria lombarda, vera risorsa e valore aggiunto del nostro sistema”; ha spiegato il Presidente della Commissione Sanità e relatore Fabio Rizzi (Lega Nord). “Il testo – ha proseguito - prevede nuovi strumenti e modelli organizzativi in grado di migliorare la presa in carico dei cittadini. E’ previsto inoltre il dimezzamento delle ASL, con relativo risparmio sugli stipendi dei manager; lo snellimento delle procedure burocratiche e delle liste d’attesa; l’aumento delle risorse per assistenza e ricerca; l’abbattimento dei ticket. Mercoledì in Commissione Sanità – conclude Rizzi - inizierà una discussione che confido possa essere costruttiva e consenta l’approvazione definitiva della riforma nei tempi previsti”.

16 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy