Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 26 AGOSTO 2019
Provincia Autonoma di Bolzano
segui quotidianosanita.it

Registro tumori promosso dal Garante della privacy

Qualche settimana fa si era concluso l’iter per la predisposizione della bozza di Regolamento del Registro Tumori della Provincia Autonoma di Bolzano. Il documento è stato sottoposto all’attenzione del Garante. Che ora ha dato il via libera alla sua adozione

19 APR - Il Garante per la protezione dei dati personali ha dato parere favorevole alle nuove norme per il funzionamento del Registro Tumori dell’Alto Adige.

Lo ha fatto sapere in una nota l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige.

Qualche settimana fa, spiega, si era concluso l’iter per la predisposizione della bozza di Regolamento del Registro Tumori della Provincia Autonoma di Bolzano. È questo documento che è stato sottoposto dalla Provincia Autonoma di Bolzano e dall’Azienda sanitaria all’attenzione del Garante. Che ora ha dato il via libera alla sua adozione.
 
“Già da due anni l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige ha riconosciuto l'importanza della protezione dei dati nominando Maria Murgia quale Referente privacy all’interno dell’Azienda”, ha affermato il direttore generale dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige Thomas Schael. “La valutazione positiva da parte dell'autorità italiana per la protezione dei dati in merito al Regolamento del Registro Tumori è un importante riconoscimento per il nostro impegno nella tutela dei dati che riguardano le cittadine ed i cittadini”.


Il Registro Tumori è uno strumento che fornisce informazioni sull’incidenza e sulla prevalenza delle malattie tumorali, supporta inoltre la politica socio-sanitaria volta alla pianificazione e alla valutazione di programmi preventivi e di pianificazione per l’assistenza a pazienti affetti da neoplasia. Questo strumento, fino ad ora, era stato disciplinato soltanto in tre regioni italiane e adesso, a questo elenco, si aggiunge anche la Provincia Autonoma di Bolzano, che nel suo Regolamento ha tenuto conto anche delle misure di cui al Regolamento europeo n. 2016/679.
Il Regolamento sarà pienamente applicabile a partire dal 25 maggio 2018. 

19 aprile 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS P.A. Bolzano

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy