Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 16 OTTOBRE 2019
Toscana
segui quotidianosanita.it

Grillo in Toscana: “Su autonomia differenziata concordiamo e bene norme su liste d’attesa”

Durante la sua visita nella Regione il Ministro ha commentato anche la richiesta di autonomia differenziata nel campo della sanità avanzata dalla Toscana e il piano liste d’attesa.

31 LUG - “Concordiamo assolutamente con questa direzione e sarà quella che cercheremo di seguire in questi anni di mandato governativo”. Lo ha detto il ministro della Salute, Giulia Grillo, alle agenzie di stampa Ansa, Lapresse e Italpress a proposito della richiesta di autonomia differenziata nel campo della sanità avanzata dalla Regione Toscana, anche al fine di avere maggiore autonomia nella spesa per il personale sanitario.
 
Secondo il ministro Grillo è positiva anche la proposta di legge della Regione per la riduzione delle liste d'attesa in sanità. “Ho letto qualcosa - ha spiegato - e onestamente mi sembra che ci siano delle buone idee. Sono contenta perché, come tutti sapete, la sanità dal punto di vista organizzativo è strettamente regionale, per cui gli sforzi delle Regioni sono fondamentali».
 
“Il ministero - ha aggiunto -ha sicuramente una funzione di propulsore a livello politico di linee guida generali, di aiutare naturalmente le Regioni nelle proprie realtà a organizzarsi meglio anche dal punto di vista del personale: però poi sono le singole Regioni che devono cercare di andare incontro al cittadino. Il tema delle liste d'attesa è il più sentito fra i cittadini, fra tutti i temi della sanità, quindi lì è necessario un massimo impegno da parte di tutti”.

31 luglio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy