Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 23 NOVEMBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Mozione Forza Italia alla Camera: “Vaccino antinfluenzale sia obbligatorio per gli over 65”


Presentata dalla capogruppo Gelmini e sottoscritta anche da Andrea Mandelli e altri parlamentari: “Il vaccino obbligatorio per una determinata fascia d’età renderebbe più agevole la certezza della diagnosi in relazione al Covid-19 e darebbe sollievo alle nostre strutture sanitarie, oltre naturalmente a proteggere tutti i soggetti più esposti. Ci aspettiamo che il Parlamento voglia accogliere questa nostra proposta di buon senso”.

14 MAG - “In queste settimane l’aggressività del Covid-19 sta lentamente diminuendo, ma, tra scienziati e virologi, in molti ipotizzano una seconda e importante ondata del virus nel prossimo autunno. L’Italia non può farsi trovare impreparata. Nei mesi di febbraio e marzo, quando è scoppiata l’emergenza, avevamo da contrastare anche il picco della normale influenza stagionale, e questo ha causato numerosi problemi nel combattere il Coronavirus”. È quanto afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.
 
“Stiamo parlando – sottolinea - di due malattie che hanno sintomi spesso molto simili, e anche per questo motivo il sistema sanitario è andato in tilt, dovendo riconoscere e trattare in modo adeguato il Covid. Per questo motivo, Forza Italia ha presentato una mozione - sottoscritta oltre che da me, anche da Andrea Mandelli e da altri colleghi - che sarà discussa alla Camera l’ultima settimana di maggio, per impegnare il governo ad introdurre l’obbligo vaccinale antinfluenzale per i soggetti a rischio, per gli ultra 65enni e per tutti gli operatori sanitari. I vaccini sarebbero assolutamente gratuiti e potrebbero essere fatti anche presso le farmacie. Da ottobre 2019 a febbraio 2020 oltre 5milioni di italiani hanno avuto l’influenza. Ogni anno questa malattia interessa in media il 9% dei cittadini, con un picco del 15% nella stagione 2017/18. Ogni anno nel nostro Paese muoiono 8mila persone a causa dell’influenza stagionale, il 90% di questi ha più di 65 anni. Attualmente si vaccina solo il 15% della popolazione e il 57% degli over 65”.

 
“Il vaccino obbligatorio – conclude - per una determinata fascia d’età renderebbe più agevole la certezza della diagnosi in relazione al Covid-19 e darebbe sollievo alle nostre strutture sanitarie, oltre naturalmente a proteggere tutti i soggetti più esposti. Ci aspettiamo che il Parlamento voglia accogliere questa nostra proposta di buon senso avanzata nell’esclusivo interesse dei cittadini italiani”.
 

14 maggio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy