Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 14 GIUGNO 2024
Sicilia
segui quotidianosanita.it

Al Policlinico di Palermo costituita la “Polycythemia Vera Unit”

È il primo gruppo siciliano multidisciplinare per la gestione dei pazienti colpiti da questa neoplasia mieloproliferativa cronica ad elevato rischio cardiovascolare e trombotico. “La gestione del paziente con Pv è complessa, di lunga durata e multispecialistica. La patologia è dovuta ad una alterazione delle cellule del midollo osseo che provoca la proliferazione incontrollata di alcune cellule nel sangue”.

27 MAR - Al Policlinico di Palermo è stata nei giorni scorsi costituita la “Polycythemia Vera unit”, il primo gruppo siciliano multidisciplinare per la gestione dei malati colpiti da questa neoplasia mieloproliferativa cronica ad elevato rischio cardiovascolare e trombotico.

La gestione del paziente con PV è complessa - dice il Policlinico - di lunga durata e multispecialistica e negli ultimi anni è stata al centro della ricerca, grazie agli sforzi della comunità scientifica internazionale. La patologia è dovuta ad una alterazione delle cellule del midollo osseo che provoca la proliferazione incontrollata di alcune cellule del sangue - in questo caso prevalentemente i globuli rossi - e che ha carattere cronico, ossia a decorso lento e progressivo.

“La creazione di un percorso congiunto e multidisciplinare, quale la PV Unit, - spiega il team dell’Azienda ospedaliera universitaria – è di indiscutibile utilità per il paziente e di estrema importanza e ricchezza per gli specialisti e le relative strutture coinvolte. La PV Unit si propone di garantire al paziente una diagnosi e un inizio di trattamento tempestivi, un adeguato inquadramento del rischio cardiovascolare e trombotico e la correzione dei fattori di rischio modificabili nel corso del follow-up, la corretta gestione di eventuali eventi avversi conseguenti alle terapie e delle complicanze della patologia stessa”.

Il commissario del Policlinico Salvatore Iacolino, commenta: “La Sanità si sviluppa sempre più su modelli organizzativi che prevedono la multidisciplinarietà per il miglioramento del percorso terapeutico del paziente. L’Azienda ospedaliera universitaria sostiene questo modello organizzativo, di cui la ‘PV Unit’ è un esempio", per garantire ai propri pazienti “trattamenti sempre più qualificati e personalizzati”.

27 marzo 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Sicilia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy