Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 30 MAGGIO 2024
Toscana
segui quotidianosanita.it

Premio Internazionale Fair Play Menarini. Ecco premiati della XXVII edizione

Presentati questa mattina al Coni i nomi delle leggende dello sport italiano e internazionale che si sono distinti nel portare avanti i valori dell’etica, della lealtà e del rispetto. “Le storie di vita dei premiati e degli Ambasciatori del Premio Fair Play Menarini sono esempi per tutti, non solo per chi fa dello sport la propria carriera”

19 GIU -

Da Javier Zanetti, capitano storico dell’Inter al campione di nuoto Massimiliano Rosolino fino alla campionessa paralimpica Giulia Ghiretti.

Sono questi solo alcuni dei vincitori del XXVII Premio Internazionale Fair Play Menarini in programma dal 3 al 5 luglio a Firenze e Fiesole, svelati questa mattina presso il Salone d’Onore del Coni alla presenza del Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Giovanni Malagò. Un evento che, dal 1997, promuove i valori dell’etica, della lealtà e del rispetto attraverso gli esempi delle leggende dello sport italiano e internazionale.

Anche quest’anno la manifestazione riunirà campioni di indiscusso livello, capaci di incarnare i principi più nobili dello sport. Il calcio sarà rappresentato da tre giganti: Javier Zanetti, capitano storico dell’Inter, Marcelo Bielsa, nuovo commissario tecnico dell’Uruguay, e l’ex campione del mondo e allenatore Antonio Cabrini. A portare in alto la bandiera del fair play per il nuoto ci sarà l’idolo delle vasche Massimiliano Rosolino e la campionessa paralimpica Giulia Ghiretti. Testimonial degli sport invernali saranno le stelle dello sci alpino e del biathlon, Deborah Compagnoni e Lisa Vittozzi, mentre per gli sport di squadra ci saranno “El General” della NBA Luis Alberto Scola Balvoa e l’ex allenatrice della Nazionale femminile iraniana di pallavolo Alessandra Campedelli. E ancora la scherma, con la fuoriclasse del fioretto Elisa Di Francisca e l’atletica leggera con Larissa Iapichino, trionfatrice nel salto in lungo all’ultimo Golden Gala. Il fair play del giornalismo sportivo, invece, quest’anno avrà il volto di Jacopo Volpi, neo direttore di Rai Sport.


“Siamo felici di ospitare la presentazione della XXVII edizione di questo Premio, che diventa, sempre più, un patrimonio dello sport italiano - dichiara il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Giovanni Malagò - Complimenti alla Fondazione Fair Play Menarini che profonde impegno per rinnovare la tradizione di questa manifestazione: negli anni l'ho vista crescere, apprezzando l'orgoglio dei premiati per il significato che riveste. L'idea di implementare i contenuti, premiando anche i giovani, rende il senso dell’evoluzione del progetto e degli orizzonti che sa abbracciare”.

“Le storie di vita dei premiati e degli Ambasciatori del Premio Fair Play Menarini sono esempi per tutti, non solo per chi fa dello sport la propria carriera - dicono Antonello Biscini, Valeria Speroni Cardi ed Ennio Troiano, membri del Board della Fondazione Fair Play Menarini - Ci auguriamo che soprattutto i più giovani possano trovare, nei gesti e nei comportamenti di lealtà di questi immensi campioni, fonte di ispirazione per scrivere il proprio futuro”.

Parteciperà agli appuntamenti di luglio anche una delegazione di Ambasciatori del Fair Play Menarini, già premiati nelle precedenti edizioni. Tra loro il velocista Tommie Smith, simbolo della lotta alla discriminazione razziale, ed Edwin Moses, quattro volte record del mondo nei 400 metri a ostacoli, oltre alla “Divina” Federica Pellegrini. Ci saranno inoltre Arrigo Sacchi, celebre innovatore del gioco del calcio, e Giancarlo Antognoni, icona della Fiorentina. Il ricordo di Pietro Mennea, premiato nel 2003, sarà affidato alla testimonianza di sua moglie Manuela Olivieri.

Accanto ai nomi dei grandi campioni premiati ci sono anche quelli di Mariaclotilde Adosini, Emilia Rossatti e Giorgio Pietro Torrisi, i tre ragazzi che hanno ricevuto oggi, il Premio Fair Play Menarini categoria “Giovani”. Confermato, infine, anche il Premio speciale Fiamme Gialle “Studio e Sport”, che sarà assegnato al nuotatore Gianluca Gensini il prossimo 27 giugno a Firenze.

Di seguito i premiati e le categorie del XXVII Premio Internazionale Fair Play Menarini:
- Javier Zanetti, Categoria “Personaggio mito”
- Deborah Compagnoni, Categoria “Carriera Fair Play”
- Alessandra Campedelli, Categoria “I valori sociali dello sport”
- Antonio Cabrini, Categoria “Modello per i giovani” Premio Speciale Paolo Rossi
- Elisa di Francisca, Categoria “Sport e coraggio”
- Giulia Ghiretti, Categoria “Lo sport oltre lo sport” - SUSTENIUM Energia e Cuore
- Larissa Iapichino, Categoria “Un sorriso per la vita”
- Massimiliano Rosolino, Categoria “Promozione dello Sport”
- Luis Alberto Scola Balvoa, Categoria “Fair Play”
- Lisa Vittozzi, Categoria “Fair Play e Ambiente”
- Jacopo Volpi, Categoria “Narrare le emozioni” Premio Speciale Franco Lauro
- Marcelo Bielsa, Categoria “Il Gesto”
- Mariaclotilde Adosini, Categoria “Giovani”
- Emilia Rossatti, Categoria “Giovani”
- Giorgio Pietro Torrisi, Categoria “Giovani”
- Gianluca Gensini, Categoria “Studio e Sport” Premio speciale Fiamme Gialle



19 giugno 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy