Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 01 MARZO 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

Sgombro naturale con parassita. Sequestrate 80mila confezioni


I Nas di Salerno hanno accertato la presenza di parassiti in confezioni di sgombro confezionato in Marocco, importato da una ditta genovese e prodotto da due aziende locali. Sequestrate 32 tonnellate di prodotto. Oltre 165.000 le confezioni distribuite e presumibilmente vendute sul territorio nazionale.

22 OTT - Trovato un parassita, presumibilmente anisakis, in alcune confezioni di sgombro al naturale prodotto da due aziende di Salerno e visitate dai Nas di Salerno nell’ambito dei servizi di controllo e monitoraggio nel settore della sicurezza alimentare dopo la segnalazione di un cittadino.

I Carabinieri del Nas, dopo avere aperto a campione alcune confezioni e accertato la presenza del parassita, hanno proceduto al sequestro di oltre 6.000 barattoli (2 tonnellate) di prodotto - confezionato in Marocco ed importato da una ditta genovese - procedendo al campionamento per le successive analisi di laboratorio finalizzate alla tipizzazione del parassita nonché alla ricerca di istamina.

“L’immediata attivazione del paritetico Nas di Genova – spiega una nota dei Nas - ha consentito ai militari del Nucleo ligure di procedere, presso la ditta importatrice, al sequestro – con relativo campionamento - di oltre 74.000 vasetti (30 tonnellate circa) di sgombro al naturale provenienti dallo stesso stabilimento produttivo”.

Dalle verifiche effettuate, i militari del Nucleo hanno accertato che oltre 165.000 confezioni di sgombro sono state distribuite sul territorio nazionale dove sarebbero state vendute – presumibilmente - al dettaglio al costo di circa 4 euro cadauno.


A seguito dell’intervento del Nas, la ditta ha quindi avviato le previste procedure di ritiro dal mercato del prodotto già commercializzato.

 

22 ottobre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy