Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 20 FEBBRAIO 2017
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Specializzazioni. Anno accademico 2015/2016: finanziati 6.133 contratti. Lorenzin firma decreto

Rispetto all’anno scorso ci sono 133 contratti in più. Ora il provvedimento è stato trasmesso al Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca e al Ministero dell’economia e delle finanze, per la firma dei Ministri Giannini e Padoan. Firmati anche decreti per accreditamento di 9 scuole di specializzazione. IL DECRETO

04 MAG - Il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha firmato oggi il decreto che determina il numero complessivo di contratti di formazione specialistica a carico dello Stato per l’anno accademico 2015/2016. I contratti finanziati saranno 6.133. Lo comunica il Ministero della Salute in una nota.
 
“Di conseguenza – si legge nel comunicato - , rispetto al precedente anno accademico, si registra un aumento di 133 contratti, che riguarderà le tre aree funzionali di chirurgia, dei servizi e di medicina. Il decreto è stato trasmesso al Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca e al Ministero dell’economia e delle finanze, per la firma dei Ministri Giannini e Padoan”.
 
Sempre nella giornata di oggi, per quanto attiene alla formazione medica specialistica, il Ministro ha poi “sottoscritto anche nove decreti che prevedono l’accreditamento di strutture che compongono la rete formativa delle scuole di specializzazione di area sanitaria, per un totale complessivo di 27 nuove scuole. Tra le nuove scuole di specializzazione tre riguardano l’oncologia medica, due le malattie dell’apparato digerente e due l’endocrinologia e le malattie del metabolismo”.

 
Le nuove scuole di specializzazione di area sanitaria saranno istituite nelle Università degli Studi di Brescia, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Humanitas University di Milano, Libera Università “Vita Salute S. Raffaele” di Milano, Università degli Studi di Salerno, Università degli Studi di Siena, Università degli Studi di Trieste, Università degli Studi di Udine e Università degli Studi di Ferrara.
 
Anche questi provvedimenti sono stati trasmessi al Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca per la firma del Ministro Giannini.

04 maggio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy