Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 30 MARZO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Medicina generale. In arrivo il riparto per le 840 borse in più. Il provvedimento in Stato Regioni 

Le risorse, 40 milioni di cui 31.724.935,20 (nel triennio 2018-2021) per le 840 borse annuali e 8.275.064,80 milioni per il rimborso delle spese di organizzazione dei corsi di formazione, provengono dalle quote vincolate alla realizzazione degli obiettivi di carattere prioritario e di rilievo nazionale indicati nel Piano Sanitario Nazionale per il 2018. IL DOCUMENTO.

20 NOV - Pronta l’intesa sul riparto per l’assegnazione delle nuove 840 borse di studio in medicina generale, con cui si raggiungono in totale – comprese quelle dei bandi secondo la “vecchia regola” – 2.093 borse.

Le risorse – 40 milioni di cui 31.724.935,20 (nel triennio 2018-2021) per le 840 borse annuali e 8.275.064,80 milioni per il rimborso delle spese di organizzazione dei corsi di formazione  - provengono dalle quote vincolate alla realizzazione degli obiettivi di carattere prioritario e di rilievo nazionale indicati nel Piano Sanitario Nazionale per il 2018.
 
E la richiesta di dedicarle tutte alla medicina generale è delle Regioni (il ministero in origine pensava anche al finanziamento di borse di studio di specializzazione) che hanno trasmesso tramite la Regione Emilia Romagna il prospetto di proposta di riparto.
 
Le borse aggiuntive sono distribuite in tutte le Regioni tranne quelle a statuto speciale e le province autonome che non incassano somme dal riparto come prevede la norma, e vanno dalle 152 della Lombardia (oltre 7 milioni di finanziamento) che raggiunge così in tutto 317 borse, alle 6 del Molise (296.897 euro di finanziamento) che porta a 20 il totale generale. La Regione che – senza le borse aggiuntive - ha il minor numero di borse è comunque la valle d’Aosta che si ferma a 8 complessive. 


20 novembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy