Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 19 AGOSTO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Nominati commissari e subcommissari ad acta per la sanità di Calabria e Molise. Grillo: “Legalità, trasparenza e competenza per salute cittadini”

Via libera alle nuove nomine stasera in Consiglio dei Ministri. Il commissario del Molise è il generale della Guardia di Finanza Angelo Giustini, il subcommissario Ida Grossi. In Calabria, il commissario è il generale dei Carabinieri Saverio Cotticelli e il subcommissario Thomas Schael. Ad annunciarlo con un post su Facebook è la ministra della Salute, Giulia Grillo. "Voglio rassicurare i cittadini molisani e calabresi che l’impegno di questo governo è totale per risollevare la sanità delle loro regioni".

07 DIC - Sono stati nominati questa sera in Consiglio dei Ministri i nuovi commissari e subcommissari ad acta per la sanità di Calabria e Molise. Il commissario del Molise è il generale della Guardia di Finanza Angelo Giustini, il subcommissario Ida Grossi. In Calabria, il commissario è il generale dei Carabinieri Saverio Cotticelli e il subcommissario Thomas Schael. Ad annunciarlo con un post su Facebook è la ministra della Salute, Giulia Grillo.
 
"Si tratta di nomine cruciali per questi territori, che hanno non solo difficoltà di bilancio, ma soprattutto che non riescono a dare ai cittadini il livello di servizi sanitari che la legge richiede. Sono realtà diverse, non posso sovrapporre le due situazioni, tuttavia, per i cittadini il risultato non cambia: hanno diritto a una sanità migliore e a servizi efficienti", scrive la ministra.
 
"Mi hanno fatto qualche critica per aver enfatizzato il bisogno di legalità quale presupposto della scelta dei nomi. I commissari ad acta sono figure di garanzia, che incarnano i valori della competenza, onestà e trasparenza, da sempre miei cavalli di battaglia. Sono sicura che porteranno buoni risultati. Per gli incarichi di subcommissari ho scelto personalità di chiara fama e competenza nella gestione della sanità pubblica. Le personalità designate stasera dal Cdm hanno tutti i requisiti per fare un buon lavoro, vi assicuro che lavoreremo a stretto contatto e tra sei mesi valuteremo i risultati. Voglio rassicurare i cittadini molisani e calabresi che l’impegno di questo governo è totale per risollevare la sanità delle loro regioni. Lo ripeto in ogni mio intervento, il diritto alla salute va garantito in ogni angolo del Paese, senza disparità e riducendo al massimo le diseguaglianze che per me sono intollerabili".


"Auguro un buon lavoro ai nuovi commissari e subcommissari e invito tutti i cittadini del Molise e della Calabria a condividere questo mio post per far conoscere questa bella notizia per la loro sanità", conclude Grillo.
 

 

07 dicembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy