Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 04 GIUGNO 2020
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Elezioni e Statuto Enpam. Tar del Lazio boccia ricorsi Omceo Milano e Smi-Cisl Medici. “Inammissibili per difetto di giurisdizione ”


I giudici respinto due distinti ricorsi presentati uno dall'Ordine dei medici di Milano (cui si erano uniti l’Ordine di Bologna e lo Smi), e un altro dal Sindacato dei medici italiani e Cisl medici. I ricorrenti avevano impugnato il nuovo Statuto e il nuovo regolamento elettorale reo di violare, tra l’altro, il principio di rappresentatività.

27 MAG - Il Tar del Lazio ha respinto due distinti ricorsi presentati uno dall'Ordine dei medici di Milano (cui si erano uniti l’Ordine di Bologna e lo Smi), e l’altro dal Sindacato dei medici italiani e Cisl medici contro il nuovo Statuto e in particolare il nuovo regolamento elettorale accusato di violare il principio di rappresentatività. Per i giudici i ricorsi sono “inammissibili”
 
“Oltre a bocciare le richieste, i giudici hanno condannato i ricorrenti al pagamento delle spese (quantificate in 3.000 euro) – sottolinea l’Enpam in una nota - È la quinta volta che il Tribunale amministrativo del Lazio si pronuncia sul tema, confermando la legittimità del nuovo Statuto dell’Enpam”.
 
“Lo scorso anno – ricorda l’Ente previdenziale - il Tar aveva infatti rigettato già tre volte le richieste dell'Ordine di Milano, di Bologna e dello Smi di revocare, e in seguito di invalidare, i risultati della chiamata al voto di medici e odontoiatri che per la prima volta il 7 giugno 2015 hanno scelto direttamente i componenti dell'Assemblea nazionale”.

27 maggio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy