Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 01 DICEMBRE 2021
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Codice infermieri. Scontro tra Ipasvi nazionale e Pisa. Mangiacavalli: “Metodo irrituale e scorretto. A novembre illustreremo bozza nuovo Codice”


Così la presidente dei collegi Ipasvi è intervenuta, con una lettera indirizzata ai presidenti dei Collegi, sulla versione completamente rivista del Codice infermieristico presentata dall'Ipasvi di Pisa, che ridisegna profondamente le linee di intervento dell’infermiere. "Al Consiglio nazionale di novembre verrà presentata la bozza del nuovo Codice deontologico predisposta dall'apposito gruppo di lavoro della FNC e visionata dal Comitato centrale". LA LETTERA

19 OTT - Dopo la presentazione da parte del Collegio Ipasvi di Pisa di una  proposta di Codice deontologico degli infermieri, arriva la replica da parte della presidente dei Collegi Ipasvi, Barbara Mangiacavalli che stigmatizza così l'iniziativa: "Si premette l'irritualità e la scorrettezza del metodo per quanto attiene la presentazione. Questa federazione nello stigmatizzare le inopportune modalità utilizzate richiama l'attenzione sui limiti e i termini del corretto agire in materia di revisione delle norme deontologiche della professione infermieristica e invita il Collegio a seguire le vie indicate nelle norme e nei regolamenti".
 
Mangiacavalli preannuncia poi la convocazione di un Consiglio nazionale per il mese di novembre, durante il quale "si procederà all'illustrazione della bozza del nuovo Codice deontologico dell'infermiere predisposta dall'apposito gruppo di lavoro della FNC e visionata dal Comitato centrale per seguire l'iter già a suo tempo comunicato per le vie istituzionali a tutti i Collegi".

19 ottobre 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy