Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 27 GENNAIO 2023
Lazio
segui quotidianosanita.it

Lazio. Sara Emerenziani nominata referente regionale della neonata Società Italiana di Nutrizione Clinica e Metabolismo 

La società è stata presentata ufficialmente oggi presso l’Auditorium del Ministero della Salute, a Roma. “Intendiamo implementare il percorso nutrizionale ospedale-territorio e viceversa, affinché sia sempre più sicuro ed efficace”, ha commentato Emerenziani. 

03 NOV - Sara Emerenziani, gastroenterologa e Responsabile del Servizio di Nutrizione Clinica presso il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, è stata nominata Referente Regionale per il Lazio della neonata Società Italiana di Nutrizione Clinica e Metabolismo (SINuC), in occasione della presentazione ufficiale della Società, avvenuta oggi presso l’Auditorium del Ministero della Salute, a Roma.

"La nomina di Rappresentante Regionale per il Lazio è per me un grande onore – sottolinea Emerenziani – e mi dà l’opportunità di contribuire nella diffusione della cultura della nutrizione clinica, branca specialistica trasversale per eccellenza, ma autonoma e completa".

La neonata Società, presieduta da Maurizio Muscaritoli, sarà impegnata, tra l’altro, nel fornire una corretta informazione sugli argomenti legati ad alimentazione e nutrizione, per tutelare la salute della collettività e garantire l’appropriatezza e l’efficacia dei percorsi di cura, nonché nell’implementazione dei percorsi formativi accademici e nel definire ruoli e competenze delle figure attive nel settore.

"Attraverso l’attività della SINuC – spiega Emerenziani – intendiamo implementare il percorso nutrizionale ospedale-territorio e viceversa, affinché sia sempre più sicuro ed efficace. Abbiamo allo studio un progetto, in collaborazione con il Servizio Sociale del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico e con l’Università ‘La Sapienza’, che coinvolgerà attivamente i medici di medicina generale e gli specialisti del territorio".

La nutrizione clinica è la specialità medica che si occupa delle problematiche relative allo stato nutrizionale. Ha l’obiettivo di raggiungere o mantenere un adeguato stato di nutrizione. Tra le attività condotte: la valutazione nutrizionale (clinica, laboratoristica e/o strumentale), la cura e la presa in carico di pazienti con problemi di malnutrizione per eccesso o per difetto, obesità grave o che necessitino di nutrizione artificiale (enterale e parenterale).
 

03 novembre 2015
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy