Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 22 SETTEMBRE 2017
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

La Toscana, con la medicina non convenzionale, risparmia. Altro che maggiore spesa

16 FEB - Gentile Direttore,
poche righe in risposta al presidente dell'Iss Walter Ricciardi. Riguardo ai costi dei servizi di omeopatia, agopuntura, fitoterapia inseriti nel Servizio sanitario regionale toscano: il Ticket minimo che paga l’utente è di 24 Euro e sale a seconda dell’ ISEE di ciascun utente. Il costo dei ticket in linea di massima copre quasi interamente il costo dei servizi, visto che non vengono forniti i medicinali.

In ogni caso è bene ricordare che una quota importante degli utenti non usa la medicina convenzionale se non in casi particolari e quindi di fatto non usufruisce abitualmente del Servizio sanitario regionale, se non in minima parte, pur pagando regolarmente le tasse. Inoltre diversi studi “costi-benefici” sostengono che l’uso del trattamento omeopatico riduce i costi sanitari. Uno di questi lavori è stato fatto qualche anno fa a Lucca. Per cui in linea di massima nessun aggravio di spesa, anzi un risparmio!

Teniamo conto anche del fatto che, come certamente saprà il Presidente Ricciardi, anche in medicina convenzionale in un lavoro del 2007 su 3000 trattamenti analizzati solo l’11% risultava utile, ovvero "evidence based", mentre nel 50% dei casi le prove di efficacia risultavano sconosciute e nell’8% i trattamenti praticati erano probabilmente inutili, o inutili e dannosi - Revisione Cochrane di 1016 revisioni sistematiche (2007).


Infine, visto che un Testo Unico sulle Medicine Non Convenzionali è depositato in Commissione Sanità del Senato da tre anni, forse sarebbe giusto iniziare la discussione in quella sede e non demandare alla Conferenza Stato Regioni l’onere delle decisioni in seguito alle istanze presentate dalle singole regioni.
 
Sen. Maurizio Romani (Idv)
Vice Presidente Commissione Sanità del Senato 

16 febbraio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy