Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 20 OTTOBRE 2020
Molise
segui quotidianosanita.it

Di Laura Frattura: “Proposta può contenere elementi utili e interessanti, pronto a confrontarmi”

09 FEB - “Ho letto con attenzione la proposta presentata ieri alla stampa dai nostri parlamentari Roberto Ruta e Danilo Leva: è uno stimolo, un suggerimento, che accogliamo con interesse; la riorganizzazione del servizio sanitario regionale è aperta a contributi che risultino sostenibili”. Lo dichiara il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, in merito alla proposta avanzata dai parlamentari molisani del Pd, Roberto Ruta e Danilo Leva, per la riorganizzazione del servizio sanitario regionale.

"Ogni proposta avanzata può contenere elementi utili e interessanti – sottolinea - per il raggiungimento dell’obiettivo che ci siamo dati: una sanità di qualità, efficiente e appropriata. Opportuno, pertanto, entrare nel merito dell’idea di riforma che Roberto e Danilo hanno disegnato per valutarne fattibilità e potenzialità. Non ho motivi di dubitare che – conclude - altrettanto vogliano fare loro avviando un percorso di condivisione e confronto sulle diverse proposte in campo. Auspico che ci si possa incontrare già nel prossimo fine settimana”.

09 febbraio 2016
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy