Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 14 DICEMBRE 2019
Puglia
segui quotidianosanita.it

Puglia. Tre reparti della Asl saranno trasferiti all’Oncologico di Bari

Si tratta di Anatomia Patologica (San Paolo), Chirurgia Toracica (San Paolo) e Oncologia (Di Venere). Anche il personale potrà essere trasferito, su base volontaria. L’obiettivo “completare un’offerta assistenziale di qualità e di prim’ordine per quello che sarà il cuore della rete oncologica pugliese”.

10 GIU - Sancito il via libera al trasferimento all’Oncologico di Bari di tre reparti provenienti dalla Asl Bari. Il via libera è arrivato ieri nell’ambito dell’incontro tenuto tra il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il direttore del Dipartimento Politiche della Salute, Giovanni Gorgoni, il direttore generale della Asl Bari Vito Montanaro e il direttore generale dell’Istituto Tumori di Bari “Giovanni Paolo II”, Irccs, Antonio Delvino. Nello specifico, spiega una nota della Regione, saranno trasferiti all’I.R.C.C.S. i posti letto e il personale, che volontariamente vorrà andare, di Anatomia Patologica (San Paolo), Chirurgia Toracica (San Paolo) e Oncologia (Di Venere).

“L’obiettivo del trasferimento dei tre reparti – spiega la Regione - è quello di completare un’offerta assistenziale di qualità e di prim’ordine per quello che sarà il cuore della rete oncologica pugliese, cioè l’Istituto Tumori di Bari. Tra l’altro, in questo modo l’I.R.C.C.S. porterà a pieno regime i 140 posti letto previsti dal Piano di riordino ospedaliero”. Gli accordi presi nella riunione di ieri mattina, sottolinea quindi la Regione, “sono, da un punto di vista organizzativo, ad assoluta invarianza dei livelli di servizio”.


La nota annuncia quindi che “a breve, una delibera di Giunta sancirà l’avvio del trasferimento dei tre reparti, in attesa successivamente di un Piano strategico e di rilancio triennale dell’Oncologico”.

10 giugno 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Puglia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy