Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 04 MARZO 2021
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Sindrome coronarica acuta. Farmaci Pufa N-3 tornano prescrivibili a carico Ssn


Lo rende noto Sigma Tau facendo riferimento alla neo introdotta Nota 94 dell'Aifa. Per la “prevenzione della morte improvvisa dopo infarto del miocardio”, la rimborsabilità è riconosciuta ai pazienti cui tale terapia viene prescritta entro i primi 3 mesi dall’evento acuto.

11 DIC - Tutti quei pazienti che hanno sofferto di una recente sindrome coronarica acuta potranno usufruire, grazie alle neo introdotta Nota 94 da parte di Aifa, delle specialità medicinali a base di Pufa N-3 (Esteri Etilici di acidi grassi polinsaturi della serie Omega-3), che abbiano un contenuto minimo di EPA + DHA pari a 850 mg/g. In Italia vengono colpiti da SCA – Sindrome Coronarica Acuta - oltre 100.000 pazienti l’anno. Lo comunica una nota della Sigma Tau.

La nuova nota permetterà ai pazienti, secondo indicazione dello specialista e/o del medico di famiglia, di usufruire del regime di rimborsabilità solo con i farmaci PUFA N-3 con contenuto EPA+DHA>85%. Per la “prevenzione della morte improvvisa dopo infarto del miocardio”, la rimborsabilità è riconosciuta ai pazienti cui tale terapia viene prescritta entro i primi 3 mesi dall’evento acuto.

La durata del ciclo di trattamento rimborsabile è di 12 mesi nei pazienti che alla dimissione ospedaliera presentano frazione di eiezione superiore al 40% e di 18 mesi nei pazienti che alla dimissione ospedaliera presentano frazione di eiezione inferiore al 40%. I farmaci PUFA N-3, come la specialità medicinale ESKIM® che ha un contenuto minimodi EPA + DHA pari a 850 mg/g, sono già ammessi al rimborso da parte del Ssn per i pazienti dislipidemici alle condizioni previste nella Nota AIFA n. 13.

11 dicembre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy