Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 13 LUGLIO 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Ebola. Allarme Oms: in Congo possibile “tempesta perfetta”

di Tom Miles

Allarme dell’Oms sulla diffusione del virus Ebola in Congo. Guerra civile e resistenza delle comunità alla vaccinazione potrebbero creare i presupposti per un’incontrollabile propogazione dei casi di infezione in tutto il Paese e nel vicino Uganda

26 SET - (Reuters Health) – “Siamo estremamente preoccupati che diversi fattori messi insieme possano, nelle prossime settimane e mesi, creare una tempesta perfetta”. Sono le parole del responsabile delle emergenze dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, Peter Salama, che in una conferenza stampa a Ginevra, ieri, ha individuato nei recenti attacchi di gruppi armati e nella resistenza da parte delle comunità a vaccinarsi i fattori che potrebbero favorire una vasta diffusione del virus Ebola nella Repubblica Democratica del Congo.

Nell’epidemia sono morte almeno 100 persone, su 150 casi, nelle province del Kivu Nord e Ituri. E anche se il numero settimanale di casi è sceso da circa 40 a circa 10 nelle ultime settimane e oltre 11.700 persone sonk state vaccinate, l’allarme non può considerarsi rientrato.Gli attacchi di gruppi armati di opposizione sono aumentati in termini di gravità e frequenza. Uno dei più drammatici è costato la vita a 21 persone nella città di Beni, dove l’Oms ha la base operativa. A seguito di questi attacchi è stato dichiarato un periodo di lutto fino a venerdì, che ha costretto l’Oms a sospendere le sue attività. Così, l’80% delle persone a rischio e i tre casi sospetti individuati in città e nei suoi dintorni non potranno essere raggiunti per il monitoraggio della malattia.


L’altro grosso problema, secondo quanto ha dichiarata Salama, è legato alla riluttanza dei cittadini a vaccinarsi contro Ebola. Alcune persone sarebbero addirittura fuggite pur di non sottoporsi a trattamenti di follow-up e controlli, a volte spostandosi di centinaia di chilometri. Con la possibile diffusione dell’epidemia al confinante Uganda.

Fonte: Oms

Tom Miles

(Versione italiana Quotidiano Sanità/Popular Science)

26 settembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy