Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 26 APRILE 2019
Sicilia
segui quotidianosanita.it

Ospedale di Vittoria. I bandi per il Ps vanno deserti. La Asp di Ragusa corre ai ripari

Disposta l’assegnazione del personale medico e infermieristico al Pronto Soccorso sospendendo, temporaneamente, le attività del Presidio Territoriale di Emergenza - di Scoglitti. A Scoglitti una guardia medica assicurerà la continuità assistenziale. È la prima delle soluzioni tampone dopo i disagi degli ultimi giorni legati alla carenza di personale e al  picco influenzale. 

31 GEN - La Direzione Strategica della Asp di Ragusa, “visto il perdurare della grave carenza di personale medico nel P.S. ospedale R. Guzzrdi di Vittoria, non risolta, nonostante i ripetuti bandi di assunzione di personale, andati tutti deserti”, corre ai ripari. Con ordine di servizio dispone l’assegnazione del personale medico e infermieristico al Pronto Soccorso di Vittoria, sospendendo, temporaneamente, le attività del PTE – Presidio Territoriale di Emergenza - di Scoglitti, a far data dal 1° febbraio 2019.

“Arrivano le prime soluzioni tampone dopo i disagi degli ultimi giorni legati, appunto, alla carenza di personale medico in turno, le attese e le proteste dei pazienti aggravati, ulteriormente,  dal  picco influenzale”, spiega la Asp di Ragusa nella nota che annuncia il provvedimento e nella quale si rassicurano i cittadini di Scottigli sul fatto che sarà garantita la continuità assistenziale con la presenza di una guardia medica che sarà allocata presso i locali che si renderanno liberi nella frazione.

La decisione di trasferire il personale del PTE presso il PS dell’ospedale di Vittoria, spiega la Asp, “sarà riconsiderata con l’avvio stagionale della guardia medica turistica di Scoglitti”.

31 gennaio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Sicilia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy