Quotidiano on line
di informazione sanitaria
18 AGOSTO 2019
Toscana
segui quotidianosanita.it

Toscana. Eterologa. Ricevute al Careggi le prime otto coppie. Già esauriti gli appuntamenti fino a febbraio

In sette casi su otto si tratta di donne con problemi di fertilità, dovuti soprattutto all’età. Sinora le prenotazioni registrate dalla struttura fiorentina sono state184 e ogni giovedì verranno ricevute otto coppie. Il ticket ammonta a 500 euro.

06 SET - Le prime otto coppie sono state ricevute al reparto Maternità del Careggi di Firenze per un esame della loro storia clinica e per verificare la possibilità di effettuare la fecondazione eterologa. Cinque sono toscane, mentre tre provengono da altre regioni: Lazio, Campania e Lombardia. In sette casi su otto si tratta di donne con problemi di fertilità, dovuti soprattutto all’età.

“L’obiettivo è di arrivare al transfer, ossia al primo intervento di fecondazione eterologa vero e proprio, entro due mesi – spiega Monica Calamai, direttore generale del Careggi - Il periodo di attesa è legato agli accertamenti diagnostici necessari”. L’intervento sarà garantito tramite il pagamento di un ticket da 500 euro per chi risiede in Toscana e di una cifra tra 3mila e 3mila 500 euro per chi proviene da fuori, a meno che non scatti la compensazione con le altre Regioni che garantirebbe a tutti la stessa cifra. Sinora le prenotazioni registrate dalla struttura fiorentina sono state 184 e ogni giovedì verranno ricevute otto coppie. I primi appuntamenti disponibili vengono ormai fissati per febbraio.


Il risparmio, rispetto alle tariffe chieste a chi si rivolgeva all’estero, sembra notevole. “Possiamo tornare a sperare di avere un figlio – ha esultato una coppia di Rieti – Avevamo già speso 5mila euro in un centro privato a Roma, ma la procedura non ha funzionato. Ci siamo poi rivolti a strutture a Barcellona, dove volevano 7mila euro, e in Argentina dove la tariffa è intorno ai 10mila”.
 

06 settembre 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy