Quotidiano on line
di informazione sanitaria
05 FEBBRAIO 2023
Emilia Romagna
segui quotidianosanita.it

Lumia (Cimo Fesmed): “No a sovrapposizione e confusione tra professione medica e infermieristica”

25 GEN - “La prossima apertura dell’ambulatorio infermieristico all’ospedale Infermi di Rimini, e presto a Riccione, è uno schiaffo a medici, infermieri e pazienti che contrasteremo in ogni sede opportuna”. Così Salvatore Lumia, presidente del sindacato dei medici Federazione Cimo-Fesmed Emilia-Romagna, commenta, in una nota, il progetto dell’Ausl Romagna che affiderà la gestione, la presa in carico dei codici di bassa gravità agli infermieri.

“Ancora una volta – continua Lumia - si tenta di superare il problema della carenza dei medici e del sovraffollamento dei Pronto soccorso affidando attività mediche agli infermieri. Ancora una volta si pensa di ignorare quanto previsto da leggi, contratti e giurisprudenza, che sottolineando le peculiarità della professione medica e della professione infermieristica impediscono una loro sovrapposizione, confusione o sostituzione. Ancora una volta si dà per scontato che gli infermieri siano disposti a gravarsi di nuove responsabilità senza avere una adeguata formazione e retribuzione. Ancora una volta si sorvola sulla sicurezza delle cure e la tutela dei pazienti, che hanno diritto ad essere curati da professionisti appositamente formati”.

“È senz’altro corretto spostare sul territorio la presa in carico dei codici bianchi e verdi in modo da decongestionare i Pronto soccorso, a cui bisognerebbe rivolgersi solo per necessità gravi ed urgenti. Ma la presenza di un medico è necessaria per garantire standard di cura adeguati e all’altezza del nostro Servizio Sanitario Nazionale”, conclude Lumia

25 gennaio 2023
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy