Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 28 NOVEMBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Commissariata Agenas. A guidarla Domenico Mantoan, che resta comunque alla presidenza di Aifa e alla direzione della sanità veneta. A lui il coordinamento delle iniziative regionali contro la Covid

di Luciano Fassari

Lo prevede un articolo ad hoc del Decreto legge "liquidità" appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale. La norma  stabilisce che il commissario dovrà vigilare e supportare le Regioni per l’attuazione delle direttive del Governo per il contrasto alla Covid 19. Il nome di Mantoan è stato proposto alle Regioni dal Ministro Speranza. Ricordiamo che da mesi Agenas era di fatto bloccata, in attesa degli esiti dei ricorsi, dopo la scelta di Speranza di applicare lo spoil systems con la rimozione dell’ex Dg Francesco Bevere

09 APR - Il Governo ha deciso di commissariare l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) e ha proposto come commissario l’attuale Dg della Sanità della Regione Veneto e Presidente di Aifa, Domenico Mantoan.
 
La misura è contenuta nel Dl Liquidità appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale e il nome di Mantoan è stato proposto dal Ministro della Salute Roberto Speranza che ha inviato una missiva alle Regioni, che Qs ha potuto visionare, per la richiesta di parere.
 
Ricordiamo che Agenas da mesi, dopo la decisione di Speranza di applicare a dicembre lo spoil systems con la rimozione dell’ex Dg Francesco Bevere, era di fatto bloccata dato che lo stesso Bevere e molte Regioni a guida centrodestra avevano presentato ricorso al Tar, che si dovrà pronunciare nelle prossime settimane, dopo aver respinto l’istanza di sospensione del provvedimento.
 
La figura di Mantoan, manager di lunga esperienza, dovrebbe mettere d’accordo le Regioni a guida centro destra (che sono la maggioranza all’interno della Conferenza delle Regioni.

 
“Il commissario – si legge nel Dl Liquidità – assume per il periodo in cui è in carica, tutti i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione”. Il mandato durerà per tutta fase di emergenza. In ogni caso Mantoan potrà continuare a svolgere gli incarichi che già oggi ricopre ma non potrà cumulare gli stipendi.
 
Nel provvedimento si identificano anche le azioni che dovrà portare avanti il commissario tra cui “collaborare all’azione di potenziamento della rete di assistenza ospedaliera e territoriale, al fine di assicurare la più elevata risposta sanitaria all’emergenza, monitorando l’adozione, l’aggiornamento e l’attuazione dei piani adottati” dalle Regioni per ottemperare alle indicazioni del Governo per il contrasto al Covid 19.
 
Luciano Fassari

09 aprile 2020
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Dl Liquidità

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy