Quotidiano on line
di informazione sanitaria
24 OTTOBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Covid. Zampa su caso Lombardia: “La verità non si cancella. Dovrebbe saperlo anche Salvini”


La sottosegretaria alla Salute interviene sulla polemica dopo l’errore sull’immissione in zona rossa della Regione. “Continuare a raccontare cose non vere, non cancella la verità”.

25 GEN - “Continuare a raccontare cose non vere, non cancella la verità. Soprattutto quando ci sono documenti a provare come stanno le cose. Lo dovrebbe sapere anche Salvini, che, ne sono certa, conosce bene il contenuto delle mail della regione Lombardia all’Istituto superiore di sanità (ISS)”. È quanto dichiara in una nota la Sottosegretaria di Stato alla Salute Sandra Zampa.
 
“Quanto contenuto in quel documento, dove si chiede all’Istituto superiore di sanità il ricalcolo sulla base dei dati rettificati dalla regione stessa, chiarisce come sono andate le cose: il ministero non c’entra nulla con l’errore della regione nella fornitura dei dati.  Si comprende il tentativo di coprire con la propaganda le responsabilità. Ma gli italiani non si fanno ingannare” - conclude Zampa.

25 gennaio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy