Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 12 GIUGNO 2024
Lazio
segui quotidianosanita.it

Fine vita. La Pdl dell’Associazione Coscioni approda al Consiglio regionale del Lazio

Nel Lazio i consiglieri Marotta e Tidei, rispettivamente AVS e IV, sono i primi firmatari della proposta di legge promossa dall'Associazione Coscioni e sottoscritta, nel Lazio, anche da altri consiglieri del Pd e del M5s. Mattia (Pd): “Sì al confronto trasversale sulle regole, no al boicottaggio dei diritti!”

21 FEB - La proposta di legge di iniziativa per garantire "Procedure e tempi per l’assistenza sanitaria regionale al suicidio medicalmente assistito ai sensi e per effetto della sentenza n. 242/19 della Corte costituzionale”, promossa dall’Associazione Coscioni con la campagna “Liberi Tutti”, approda anche nel Consiglio regionale del Lazio. A presentarla sono stati i consiglieri Marietta Tidei (Iv) e Claudio Marotta (Avs), che hanno poi raccolto il sostegno dei consiglieri Massimiliano Valeriani (Pd), Eleonora Mattia (Pd), Sara Battisti (Pd), Enrico Panunzi (Pd), Emanuela Droghei (Pd), Valerio Novelli (M5S) e Adriano Zuccalà (M5S), che hanno sottoscritto il testo.

“Il diritto al fine vita – commenta in una nota Eleonora Mattia (Pd) è già stato stabilito da una sentenza della Corte Costituzionale, che è dovuta intervenire in sostituzione del Parlamento che per primo avrebbe dovuto legiferare per affermare questo diritto. Ora le Regioni, le Asl e le singole strutture sanitarie devono applicarlo e garantirlo, definendo le procedure adeguate assieme a tutte le autorità competenti e agli operatori del settore socio sanitario. Questo è l'obiettivo di questa proposta di legge che ho deciso di sottoscrivere e che ha già visto la luce in altre regioni in Italia, sia a guida centro sinistra che centro destra”.

Mattia dice “Sì al confronto trasversale sulle regole, no al boicottaggio dei diritti! Una battaglia di civiltà a tutela dei malati, costretti a sofferenze atroci, e delle loro famiglie e del personale sanitario che si trovano ad applicare le procedure”.

21 febbraio 2024
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy