Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 06 LUGLIO 2022
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Il vaiolo delle scimmie non è una malattia gay


20 MAG -

Gentile Direttore,
il vaiolo delle scimmie (Monkeypox) di origine africana, portato in occidente da cani importati dall'Africa, attualmente riempie le pagine dei giornali mettendo di nuovo a rischio di un violento stigma la comunità LGBTI. Tuttavia è perfino ovvio che non esistono malattie Gay!

Anche se negli UK esiste per adesso una prevalenza di 6 su 9 casi totali, non è accettabile creare stigma sulle persone cosiddette MSM.

In UK l'Agenzia della sicurezza sanitaria ha chiesto effettivamente di chiudere i locali gay, ma lo ha fatto ben prima dei casi di Monkeypox. Lo ha fatto per una grave epidemia di Shygella resistente agli antibiotici. Ci sono casi anche in Spagna e Francia, ma al momento in Italia i casi di Shygella resistente agli antibiotici sono solo 6.

Per quanto ne sappiamo, l'uso del preservativo per chiunque e per entrambe le patologie, poi, per chi è più anziano, il fatto di essere stato vaccinato contro il Vaiolo e forse l'uso della mascherina, ma soprattutto il fatto che sia una Zoonosi, riducono il rischio di una nuova pandemia da Vaiolo della Scimmia. Questo è una Zoonosi perché solo circa l'11% dei casi è stata una infezione interumana e tuttora il Monkeypox è endemico solo in alcune aree africane.

Al contrario per Shygella resistente agli antibiotici basta soltanto l'uso del Preservativo!

È quindi pericolosissima solo la pandemia della disinformazione contro le persone  LGBTI.

Manlio Converti 

Psichiatra
Presidente AMIGAY aps 



20 maggio 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy