Quotidiano on line
di informazione sanitaria
29 MARZO 2020
Provincia Autonoma di Trento
segui quotidianosanita.it

Influenza. Superato il picco, i dati in Trentino

Finora 41.500 casi pari a circa il 12% della popolazione. L’epidemia può essere considerata di media intensità e l’andamento della curva è stato simile a quello dell’anno scorso, fanno sapere dall’Unità operativa di igiene e sanità pubblica dell’Azienda sanitaria trentina. I dati delle ultime settimane ci dicono che la malattia ha colpito principalmente i bambini e ragazzi in età scolare

14 FEB - In Trentino è stato superato il picco dell’influenza. Lo dicono i dati relativi al sistema di sorveglianza dei Medici sentinella Influnet.
I casi di influenza stimati nella sesta settimana del 2020, rapportati all’intera popolazione trentina, sono 5.319 per un totale di circa 41.500 a partire dall’inizio della sorveglianza, pari a circa il 12% della popolazione trentina, fa sapere l’Azienda sanitaria.

L’andamento della curva epidemica è simile a quella della stagione 2018-2019 e l’epidemia può essere considerata di media intensità, sottolinea l’Unità operativa di igiene e sanità pubblica dell’Azienda sanitaria trentina. I dati delle ultime settimane ci dicono che la malattia ha colpito principalmente i bambini e ragazzi in età scolare.

Il picco si è verificato nell’ultima settimana di gennaio quando il livello di incidenza è stato pari a 12,98 casi per 1.000 assistiti. Durante la sesta settimana del 2020 il valore dell’incidenza totale è stato pari a 9,83 casi per mille assistiti con un incidenza particolarmente elevata fino ai 14 anni di età. In particolare nella fascia di età 0-4 anni l’incidenza è pari a 36,73 casi per mille assistiti, nella fascia di età 5-14 anni a 21,67, nella fascia 15-64 anni a 7,91 e tra gli individui di età pari o superiore a 65 anni a 2,39 casi per mille assistiti.

14 febbraio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS P.A. Trento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy