Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 07 DICEMBRE 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Consiglio regionale su nomine Dg: tre bocciature e due promozioni. Ma i pareri non sono vincolanti

Parere positivo della commissione sanità regionale per Corradi (Ares 118) e Quintavalle (Asl Roma 4). Bocciati i nuovi manager proposti per Sant’Andrea (Marcolongo), San Giovanni (Annicchiarico) e Asl Frosinone (Lorusso) . Ma i pareri non sono vincolanti. L’assessore D’Amato: “Persa un'importante occasione di valutazione e di confronto. Ma ora via alle nomine”.

25 LUG - La commissione Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria, welfare del Consiglio regionale del Lazio, presieduta da Giuseppe Simeone (FI), oggi ha espresso cinque pareri – obbligatori ma non vincolanti – su altrettanti decreti del presidente della Regione Lazio per nominare i direttori generali di importanti strutture della Sanità regionale.
 
Due pareri sono stati positivi e riguardano la riconferma di Maria Paola Corradi all’Ares 118 e di Giuseppe Quintavalle all’Asl Roma 4. Tre invece i pareri contrari espressi dalla commissione, tutti relativi a nuovi candidati: Adriano Marcolongo all’AO Sant’Andrea; Stefano Lorusso all’Asl di Frosinone; Massimo Annicchiarico all’AO San Giovanni Addolorata. I pareri negativi non sono vincolanti ai fini della decisione finale sulle nomine, che la legge attribuisce al presidente della Regione.

I pareri sono stati espressi dopo una lunga discussione alla quale ha partecipato anche l’assessore regionale Alessio D’Amato e che è stata divisa in due momenti: prima si è dibattuto sui tre decreti di nomina dei nuovi manager proposti dal presidente Zingaretti e, successivamente, sui due provvedimenti che riguardano i manager uscenti.


I primi tre schemi di decreto, il n. 41 (Azienda Ospedaliera Universitaria Sant’Andrea), il n. 42 (Azienda Sanitaria Locale di Frosinone) e il n. 43 (Azienda Sanitaria Ospedaliera San Giovanni Addolorata), hanno ricevuto il parere negativo con 7 voti contrari e 5 favorevoli.
 
Hanno votato contro: il presidente Simeone, il vice presidente Loreto Marcelli (M5s) e il suo collega di gruppo consiliare Davide Barillari, Antonello Aurigemma (FI), Chiara Colosimo (FdI), Daniele Giannini (Lega) e Massimiliano Maselli (Noi con l'Italia). Hanno espresso inutilmente parere positivo: l’altro vice presidente, Paolo Ciani (Centro Solidale–Demo.S), Marta Bonafoni (Lista Civica Zingaretti) e i consiglieri del Pd Marco Vincenzi, Michela Di Biase e Marta Leonori.
Gli altri due schemi di decreto, il n. 44 (Azienda Regionale per l’Emergenza Sanitaria ARES 118) hanno ricevuto parere positivo con gli stessi 5 voti a favore, due i voti contari di Marcelli e Barillari, e l'astensione di Simeone, Aurigemma, Colosimo, Giannini e Maselli, e il n. 45 (Azienda Sanitaria Locale Roma 4), hanno ricevuto parere positivo con gli stessi 5 voti a favore, tre i voti contrari di Marcelli, Barillari e Giannini, e l’astensione di Simeone, Aurigemma, Colosimo e Maselli.
 
 
“Con la Commissione di oggi abbiamo acquisito il parere e ora si può procedere con le nomine di tutti i Direttori generali- dichiara l'assessore alla Sanità e l'integrazione Socio Sanitaria, Alessio D'Amato- Mi spiace che si sia persa un'importante occasione di valutazione e di confronto, ma siamo certi che il nuovo assetto darà i risultati attesi e per i quali abbiamo lavorato”.
 

25 luglio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy