Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 23 SETTEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Gelli (Pd): “Rispettato l’impegno di ridurre la spesa senza tagliare i servizi”

02 LUG - “Oggi è stato raggiunto un obiettivo importante rispettando l’impegno del Governo di ridurre la spesa sanitaria senza però tagliare i servizi ai cittadini”. E’ questo il commento di Federico Gelli deputato e responsabile sanità del Pd dopo la Conferenza Stato-Regioni, in cui è stato approvato il testo dell'intesa sui tagli da 2,352 miliardi del fondo sanitario per il 2015. “Abbiamo chiesto alle regioni maggiori sacrifici - ha aggiunto Gelli - puntando ad un maggiore efficientamento della spesa sanitaria e al taglio di sprechi e doppioni. In questo modo abbiamo evitato i tagli lineari e ribadito l’impegno a lavorare sulla produttività. Sono queste le novità più importanti di questo accordo a cui ho dato il mio contributo come responsabile sanità del Partito Democratico. Un’ intesa che ci permetterà di guardare con più fiducia al futuro del nostro Servizio Sanitario Nazionale che dovrà essere più sostenibile ma allo stesso tempo -conclude l’esponente democratico - in grado di mantenere gli stessi livelli qualitativi che fanno oggi della sanità italiana un’eccellenza”.

02 luglio 2015
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy