Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 18 SETTEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Sciopero della sanità. Lorenzin ha convocato i sindacati medici e veterinari

L’incontro fissato per il prossimo 18 luglio. La convocazione del ministro dopo la lettera aperta dell’intersindacale. Ma i margini per la sospensione dello sciopero appaiono ridotti. Proprio ieri l'intersindacale aveva scritto al ministro per chiedere di fermare la deriva regressiva del Ssn.

12 LUG - E’ partita questa sera dal ministero della Salute la convocazione di alcuni dei sindacati che hanno indetto lo sciopero della dirigenza del Ssn per il prossimo 22 luglio. La protesta è nata dopo il pericolo di un ulteriore blocco dei contratti fino a tutto il 2014 e per rimettere all’ordine del giorno il tema della responsabilità professionale dei sanitari e della carenza di risorse per la sanità pubblica. Ora arriva la convocazione di Beatrice Lorenzin alla quale proprio ieri era stata indirizzata una lettera aperta nella quale si chiedeva l’impegno a fermare la “deriva regressiva del Ssn”.
 
“Più volte Lei ha manifestato la consapevolezza della gravità della condizione in cui versa il Servizio Sanitario Nazionale – scrivevano i sindacati nella lettera - e al suo ministero sono affidati compiti primari in difesa della sanità italiana e del personale che in esso opera.Le chiediamo di non ignorare la nostra protesta e sollecitiamo una attenzione particolare ed un contributo a ricercare in ogni sede e con ogni sforzo possibile soluzioni che arrestino una deriva regressiva del sistema cui i dirigenti medici, veterinari, sanitari, tecnici, amministrativi, e professionali del Servizio Sanitario Nazionale e i medici in formazione specialistica per primi non si vogliono arrendere”.

 
Giovedì 18 luglio sapremo cosa risponderà il ministro.
 

12 luglio 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy