Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 29 NOVEMBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Opg. Dirindin (Pd): “Da Governo e Regioni impegno per attuazione legge chiusura”


Lo afferma la capogruppo Pd in commissione Sanità al Senato, ad un anno dalla data fissata dalla legge  81/2014 per la chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari. "Ancora 90 persone sono rinchiuse nei quattro Opg 'superstiti' e altre 230 sono oggi ristrette nelle Rems. L'obiettivo della legge resta quello di garantire a tutte le persone rinchiuse i diritto alla salute e il rispetto della loro dignità di cittadini".

31 MAR - "Un anno è passato dalla data - il 31 marzo 2015 - fissata dalla legge 81/2014 per la chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari, e ancora 90 persone sono rinchiuse nei quattro Opg 'superstiti' e altre 230 sono oggi ristrette nelle Rems. Il modo migliore di ricordare questo anniversario, fuori da ogni retorica e anzi con un preciso intento operativo, è ribadire a Governo e Regioni le priorità che l’attuazione della legge 81/2014 impone, priorità indicate anche al Commissario per il superamento degli Opg appena nominato dal Governo". Lo afferma la senatrice Nerina Dirindin, capogruppo Pd in commissione Sanità.
 
"Tali priorità - sottolinea Dirindin - prevedono di procedere, con la massima urgenza, alla presa in carico da parte dei servizi dei territori di appartenenza, e non necessariamente per un trasferimento nelle Rems, delle persone ancora internate negli Opg, così da chiuderli in via definitiva; di agire, nel rispetto delle prescrizioni della legge 81/2014, soprattutto per garantire che le misure alternative alla detenzione siano la norma e non l’eccezione; di procedere con urgenza ad adottare un atto che impedisca o renda eccezionale, l’invio improprio delle persone in misura di sicurezza provvisoria in Rems, fenomeno che, come l’invio di detenuti dal carcere, sta ritardando la chiusura degli Opg; di garantire, salvo casi eccezionali, il rispetto della territorialità che oltre a ledere il diritto delle persone rende difficile in alcune regione il completamento del processo di superamento degli Opg".

 
"Solo quando saranno espletate queste necessità operative potremo dirci soddisfatti di aver raggiunto finalmente il vero l'obiettivo della legge, quello di garantire a tutte le persone rinchiuse i diritto alla salute e il rispetto della loro dignità di cittadini", conclude Dirindin.

31 marzo 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy