Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 20 NOVEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Ddl concorrenza. Governo orientato a porre questione di fiducia. Attese modifiche su norme per le farmacie e gli odontoiatri

Questo, secondo fonti del Ministero della Salute, sarebbe l'orientamento emerso nel corso dell'ultimo Consiglio dei Ministri dello scorso venerdì. Attese alcune modifiche riguardanti l'ingresso dei grandi capitali nei settori della farmacia e dell'odontoiatria. Verrà abbassato il tetto regionale sul numero di farmacie acquisibili da una catena, passando dal 20 al 15%, e verrà specificato che le prestazioni odontoiatriche potranno essere erogate solo dagli iscritti all'Albo.

28 MAR - Il Governo è orientato a porre la questione di fiducia sul Ddl Concorrenza. A confermarlo sono fonti del Ministero della Salute. La decisione sarebbe stata presa nel corso del Consiglio dei Ministri delllo scorso venerdì. Ad ogni modo il testo subirà anche alcune modifiche. A cominciare dalla fissazione di alcuni paletti per l'ingresso dei grandi capitali in settori come quello delle farmacie e dell'odontoiatria.
 
Per le prime, è infatti atteso un emendamento sull'abbassamento del tetto sul numero di farmacie acquisibili da una catena. Su base regionale si dovrebbe così passare dal 20 al 15%. Per quanto riguarda l'odontoiatria, invece, ci si dovrebbe limitare a specificare che, in ogni caso, le prestazioni odontoiatriche ai pazienti potranno essere erogate solo da persone in possesso dei titoli abilitanti e iscritte all'Albo.
 
Ricordiamo che il disegno di legge è ormai fermo in Senato dall'approvazione dello scorso 2 agosto da parte della commissione Industria.
 
Giovanni Rodriquez

28 marzo 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy